Maestripieri (Cisl): “Stop alla Gronda è un danno incalcolabile per la città”

0
83

In merito alla dichiarazione del ministro dei Trasporti Toninelli che ha detto che l’iter della Gronda “è sospeso perché è in corso di avanzamento il procedimento amministrativo che potrebbe portare alla revoca della concessione” di Aspi, Luca Maestripieri, segretario genera Cisl Liguria, dichiara: "L’ ennesima decisione schizofrenica del ministro Toninelli congela 10mila posti di lavoro. Aspi va bene per far volare in sicurezza gli aerei di Alitalia, ma non per far partire un’opera che il ministro tiene congelata da mesi nonostante sia pronta a partire domani. Governando in questo modo, senza coerenza e lucidità, si rischiano di affossare la Liguria e il Paese intero e di far perdere alla nostra regione la battaglia per la competitività del porto e delle aziende”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here