Ventimiglia, Procura: “Non risulta inchino in processione”

0
121

"La Procura era perfettamente informata del servizio che si sarebbe svolto durante la processione, dalle prime informazioni raccolte non risulta alcun inchino". Lo ha detto il procuratore di Imperia Alberto Lari a proposito del presunto "inchino" alla processione della Madonna di Polsi a Ventimiglia, davanti a Carmelo Palamara, fratello del boss della ‘ndrangheta Antonio, morto alcuni anni fa. Il magistrato ha confermato l’apertura di un fascicolo, senza però la configurazione di una ipotesi di reato.