Danni piogge: novità a Campo Ligure, sfollati a Varazze

0
91

Sarà riaperta nel corso della serata, a senso unico alternato, la statale della Valle Stura interrotta da martedì scorso da una frana all’altezza di Campo Ligure. "Continuano i lavori per ripristinare i danni causati dalla recente ondata di maltempo", ha scritto su Facebook il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. Nel frattempo è in corso l’ intervento in somma urgenza finanziato da Regione Liguria per liberare le briglie del torrente Berlino, a Rossiglione, dal materiale che lo ostruiva. Il lavoro sarà completato entro pochi giorni e si aggiunge alla manutenzione delle opere idrauliche del torrente, finanziato con 200mila euro dalla Regione.

Intanto dieci persone sono state sfollate a causa di uno smottamento avvenuto lungo la strada provinciale 57 a Varazze. A causa del forte maltempo dei giorni scorsi, un grande masso si è staccato dalla collina finendo sulla strada, in località Casanova. La frana è avvenuta ieri nei pressi di tre abitazione che, in via precauzionale, sono state fatte sgomberare dai vigili del fuoco e dalla polizia locale. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici della provincia di Savona e i volontari della protezione civile.