Identificate le autrici delle scritte pro curdi sulla facciata del Consolato turco di Genova

0
63

Identificate dalla Polizia di Stato le tre presunte autrici delle scritte a favore del popolo curdo sulla facciata esterna dell’edificio che ospita il consolato turco, in piazza De Ferrari a Genova. Si tratta di tre donne di età compresa tra i 28 e i 35 anni, due delle quali con precedenti penali, già segnalate all’ autorità giudiziaria per reati specifici quali deturpamento e imbrattamento. L’episodio nella notte tra il 9 e il 10 ottobre scorso quando le tre – per protestare contro Erdogan – hanno danneggiato con della vernice rossa il portale d’ingresso del palazzo che ospita il consolato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here