Edilizia, la crisi continua: il 15.11 manifestazione anche a Genova

0
47

Non c’è limite alla crisi del comparto edile in Liguria. Secondo gli ultimi dati di Infocamere e Movimprese dall’ inizio dell’ anno il settore delle costruzioni ha perso complessivamente 166 imprese. Anche per questo il 15 novembre i sindacati scenderanno in piazza, a Genova e in altre 99 piazze italiane, per chiedere lo sblocco delle opere pubbliche e private. Nel capoluogo ligure è in programma un presidio sotto la Regione Liguria e un corteo fino alla prefettura dove sarà consegnato un documento con tutte le opere da far ripartire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here