A Genova San Fruttuoso l’albero di Natale da record

0
471

In piazza Martinez, nel cuore di San Fruttuoso a Genova, l’ 8 dicembre verrà inaugurato un albero di Natale che ha tutte le carte in regola per entrare ufficialmente nel Guinness dei primati: con i suoi 11 metri da terra e le 4.500 ‘mattonelle’ colorate che lo compongono, sarà il più alto mai realizzato al mondo con la tecnica dell’ uncinetto. L’ impresa nasce dalla passione di Jadwiga Pacholec, una commerciante della zona, polacca, ma residente in Italia da oltre quarant’ anni. “Mi è sempre piaciuto realizzare oggetti all’ uncinetto – racconta – e l’ anno scorso su Facebook avevo visto le immagini un albero simile realizzato in Molise. Così ho lanciato l’ idea sul gruppo Facebook che amministro, Amici di San Fruttuoso. Il giorno dopo un sacco di donne si sono presentate da me e abbiamo iniziato a lavorare”. Il modello seguito è quello di Trivento, in Molise, dove nel 2018 è stato costruito un albero analogo alto 7 metri. Ma i genovesi di San Fruttuoso vogliono battere il record mondiale e ora è tutto pronto. Il maxi albero all’ uncinetto verrà montato su una struttura metallica alta 11 metri, con una base quadrata di 5 metri. Quattro riflettori monodirezionali lo illumineranno dal basso e tutto intorno verrà protetto da una recinzione in legno e metallo. Fondamentale il contributo del municipio: 1.500 euro sono serviti per progettare l’ installazione, altri 8.500 per il supporto in acciaio e l’ intervento della ditta specializzata. Il 6 dicembre inizieranno i lavori, l’ 8 dicembre si accenderanno le luci e l’ opera si potrà ammirare fino al 6 gennaio, giorno dell’ Epifania. Oltre al primato mondiale, piazza Martinez potrà vantare per il settimo anno consecutivo una pista di pattinaggio sul ghiaccio, l’ unica in città oltre a quella del Porto Antico, che al mattino sarà gratuita per i bambini delle scuole.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here