“Le incredibili curiosità di Genova”, il nuovo libro di Laura Guglielmi alla Feltrinelli

0
331

Si chiama “Le incredibili curiosità di Genova” ed è il nuovo libro di Laura Guglielmi (edito da Newton Compton) che sarà presentato domani, giovedì 9 novembre, alle 18 alla Feltrinelli di Genova, la Superba.

Un volo d’uccello su più di mille anni di storia, che racconta tra le altre cose le imprese di Guglielmo Embriaco in Terra Santa, la famosa congiura dei Fieschi, non dimenticando Balilla e la rivolta antiaustriaca del 1746, il Risorgimento e il ruolo di Mazzini, nonché la lotta partigiana. Genova è una città che ha sparso la sua cultura prima nelle colonie del Mediterraneo, poi nelle Americhe con i suoi emigrati. Scrittori, poeti, artisti e viaggiatori, Genova è stata meta per centinaia di anni delle menti migliori che hanno lasciato tante testimonianze sulla città. E poi i suoi cibi, dal mitico pesto alla cima. Senza dimenticare i cantautori e i comici. Uno sguardo curioso che si allarga anche al Golfo del Tigullio e ai monti che la cingono. Tra i fatti più sconosciuti: il Mar Nero nel Trecento era chiamato Lago Genovese e la Lanterna, simbolo della città, è il faro più alto del Mediterraneo.

Eccole le curiosità raccontate nel libro di Laura Guglielmi

Come i genovesi hanno venduto san Giorgio e il suo drago agli inglesi

Quando il veneziano Marco Polo scrisse Il milione nelle prigioni genovesi

Galata, la colonia genovese di Istanbul e l’impero commerciale della repubblica

La Lanterna, il faro più alto del Mediterraneo

Cristoforo Colombo: colonizzatore o eroe?

Andrea Doria e il gatto corsaro Dragut

La famosa ospitalità genovese: i palazzi dei Rolli, patrimonio dell’Unesco

Perché i pittori fiamminghi Rubens e Van Dyck sono a Genova?

Il gioco del lotto è nato a Genova, una diavoleria che risale all’ammiraglio Andrea Doria

I camalli e un mondo che non c’è più

Eugenio Montale, il ragioniere che vinse il Nobel

Una bomba inesplosa nella cattedrale di san Lorenzo

25 aprile 1945: Genova si libera da sola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here