Rischio Coronavirus su nave partita da Savona: 6mila fermi a bordo

0
144

Due persone che potrebbero essere state contagiate dal Coronavirus sono state messe in isolamento nell’ospedale di bordo di una nave della Costa Crociere ferma nel porto di Civitavecchia. Si tratta di un uomo e una donna di Macao, saliti sulla nave a Savona alcuni giorni fa, dopo essere arrivati in Italia il 25 gennaio scorso: lei avrebbe accusato febbre e problemi respiratori, ed entrambi sarebbero stati già raggiunti dai medici dello Spallanzani per realizzare i test, i cui esiti sono attesi nel corso del pomeriggio; agli altri passeggeri della nave, circa 6mila persone, è stato al momento impedito di scendere. La nave durante il tour aveva fatto tappa a Marsiglia, Barcellona e Palma di Maiorca prima di passare a Savona e appunto a Civitavecchia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here