Ponte Genova: entro martedì 11 visibili oltre 500 metri nuovo viadotto

0
274

"Niente può fermare Genova: è arrivato in quota il concio della Pila 9 nel cantiere lato ponente del nuovo Ponte e grazie a questa operazione presto si potrà procedere al varo del primo impalcato da 100 metri". Lo dichiara su Facebook il governatore ligure Giovanni Toti, commentando l’operazione che si è svolta ieri nell’area di ricostruzione del nuovo ponte sul Polcevera. Entro la serata di martedì saliranno in quota quasi 200 metri di impalcato, due travi e una spalla: la quantità totale di ponte visibile sarà di oltre 500 metri rispetto ai 1067 della nuova infrastruttura. Nello specifico, il primo dei tre tratti di impalcato da 100 metri, quello che sarà montato tra le pile 8 e 9, sarà completato entro martedì con un’operazione complessa: anziché le maxi gru cingolate utilizzate sino a oggi per sollevare gli impalcati, torneranno ad essere utilizzati gli strand jack, protagonisti delle fasi di demolizione del vecchio Morandi. L’operazione dovrebbe concludersi in circa 10 ore. Oggi, invece, sale un altro pezzo, nell’area di levante del cantiere, ovvero la trave 13-14. Lunedì, salvo imprevisti, sarà la volta della spalla della pila 1: qui il ponte si collegherà al tunnel nella collina di Coronata, sul lato di ponente del cantiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here