Coronavirus: verso trasferimento parte ospiti alberghi Alassio

0
181

Dovrebbe concludersi a breve l’isolamento della maggior parte degli ospiti dei due alberghi di Alassio dove sono stati registrati cinque casi positivi di Coronavirus. Lo ha reso noto il governatore ligure, Giovanni Toti: "Siamo in contatto con la Sanità di Lombardia e Piemonte; in accordo con la Croce Rossa stiamo organizzando i trasporti, almeno delle persone che non sono state in stretto contatto con gli infetti, affinché siano spostati nelle loro dimore di residenza e lì svolgere la quarantena volontaria o coatta, a seconda delle disposizioni delle istituzioni locali" ha spiegato il presidente della Liguria. "Vale sia per gruppo lombardi provenienti da Pavia, che per il gruppo di piemontesi proveniente da Asti – ha precisato Toti – questo perchè 147 persone in un albergo non ci danno certezza che questa quarantena possa essere perpetuata per 14 giorni. Proviamo almeno ad alleggerire in termini numerici questa permanenza".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here