Pregiudicato per mafia denunciato per detenzione di armi e ordigni

0
62

Un settantenne di origine calabrese è stato denunciato a Genova per detenzione di armi e ordigni. L’uomo, pregiudicato per reati di mafia, è stato trovato in possesso di una beretta calibro 6.35, con relative munizioni, e di due ordigni artigianli. Le perquisizioni della Polizia sono scattate in seguito ad un’indagine della Procura di Genova relativa all’incendio di una vettura nell’ottobre scorso a Molassana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here