La Spezia: Falcomatà ok per convalescenti Covid

0
176

La foresteria dell’ex Ospedale Militare Falcomatà della Spezia è stata messa a disposizione dal Comune spezzino e allestita e attrezzata in tempo record dalla Protezione Civile della Liguria per i malati di coronavirus dimessi ma che non possono completare l’isolamento al proprio domicilio. Di norma, spiega una nota, i servizi sociali dei Comuni di residenza dovrebbero prendersi carico delle persone dimesse ma, vista la difficoltà dei Comuni e l’eccezionalità dell’evento, la Protezione Civile Regionale ha deciso di attrezzare la foresteria della Spezia, grazie anche al Distretto Ligure delle Tecnologie Marine, con una straordinaria operazione. Le 17 camere della foresteria del Comune della Spezia sono nuove, con bagno, televisione e spazio privato e sono gestite a livello organizzativo dalla Protezione Civile. Al personale sanitario, invece, spetta il monitoraggio e le cure necessarie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here