Coronavirus: Atlantia approva 5 mln di euro di donazioni, anche a Genova

0
161

Il Consiglio di amministrazione di Atlantia ha deliberato oggi l’erogazione di donazioni per 5 milioni di euro finalizzate a supportare la gestione dell’emergenza causata dal Covid19, a sviluppare progetti di ricerca, diagnosi e assistenza sanitaria per i cittadini che hanno contratto il virus e a favorire l’impegno di associazioni umanitarie nei confronti delle fasce piu’ deboli della popolazione. Lo si legge in una nota della società. Nello specifico, si tratta di 2 milioni per la Protezione civile per l’acquisto di ventilatori polmonari e dispositivi di protezione individuale. Ulteriori risorse da una raccolta fondi tra il management. Su Genova, la società dona 1,2 milioni al  Policlinico San Martino di Genova per la realizzazione di un laboratorio di diagnosi specializzato. Mentre Autostrade per l’Italia donerà alla Regione Liguria 100.000 mascherine, suddivise tra chirurgiche e tipologia FPP2, così da fornire un contributo alla riduzione del contagio tra la popolazione. Altre donazioni riguardano Roma, in particolare una partnership di 1 mln di euro con il Policlinico Gemelli di Roma per sviluppare un innovativo sistema di Intelligenza Artificiale in grado di prevedere l’evoluzione del virus e di altre malattie infettive. Ma anche contributi al nuovo “Covid Hospital” di Tor Vergata (500mila euro) e alla Comunità di Sant’Egidio (300mila euro).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here