Ministro Boccia: “Spostamenti tra regioni da 3 giugno, ma dipende da rischio di ognuna”

0
54

Soluzioni diverse per regioni diverse: sarà un’Italia a più velocità quella in cui si potrà viaggiare dal 3 giugno prossimo. Il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia, parlando degli spostamenti interregionali in un’intervista stamane ha affermato che il via libera arriverà a seconda del livello di rischio della regione interessata: “Se una regione è a basso rischio probabilmente gli spostamenti saranno consentiti – ha detto – Un sistema di monitoraggio ci consente di sapere se una regione è a basso, medio o alto rischio: Se una regione è ad alto rischio di sicuro non potrà ricevere ingressi da altre regioni, ma speriamo che non sia così”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here