Election day, Toti: “Bisgona votare prima che aprano scuole”

0
129

“Bisogna votare prima che aprano le scuole, come propongono tutte le Regioni di destra e di sinistra”. Il governatore ligure, Giovanni Toti, torna a ribadire su Facebook la sua posizione sull’election day. “Io vorrei capire chi e’ lo scienziato che vuole far votare sei Regioni e centinaia di comuni il 20 settembre o addirittura il 27 – chiede il presidente ligure – Ma lo sanno quelli che governano e coloro che siedono in Parlamento che a settembre, dopo mesi e mesi di chiusura, si riaprono le scuole? E ancora non sappiamo neppure con che modalita’. Vogliamo far saltare ai ragazzi un altro mese per i comodi del Governo e gli accordicchi tra partiti? Vogliamo aprire e richiudere le scuole dopo una settimana? E la sanificazione? Dopo averli tenuti a casa per mesi vogliamo mandare migliaia di bambini e studenti in scuole dove sono passati milioni di elettori? Ma chi pensa una cosa simile?” conclude Toti. Già in mattinata il presidente ligure aveva criticato quanto sta accadendo a Roma sul tema: “È vergognoso vedere i partiti in Parlamento litigare per spostare la data del voto quando fa più comodo. Magari – aveva scritto su Twitter – sperando nel ritorno del Covid per non votare mai. Governatori e sindaci vogliono essere scelti dai cittadini, non nominati come i Parlamentari. Intervenga Mattarella”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here