Infrastrutture, Toti: “Serve modello Genova per tutta la Liguria”

0
118

“Qualcuno a Roma storce il naso di fronte al “Modello Genova” perché, forse, dimostrare che le cose si possono fare rende ancora più inadeguati coloro che non le fanno e coloro che non sono stati capaci di farle nel passato. Qui serve un “Modello Genova” per tutta la Liguria, per realizzare in fretta e bene le opere di cui abbiamo bisogno”. Lo scrive il presidente di Regione Liguria, Giovanni Toti, sottolineando che “forse qualcuno pensa di piegare la Liguria perché non vota più per lui. O forse più probabilmente teme un luogo dove le cose si fanno, mentre a Roma si parla di tutto per non fare nulla”. Dal governatore anche un’altra stoccata all’opposizione: “qui i partiti di Governo scrivono addirittura ai Ministeri perché non vengano dati i soldi a Genova per il trasporto pubblico locale, come ha fatto il Pd. Oppure si oppongono alla Gronda, come fanno i Cinque Stelle, forse per vendicarsi di non essere mai stati scelti dai liguri per governare”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here