Giugno 2021 – Pagina 9 – Babboleo

Mese: Giugno 2021

Decathlon sceglie Sestri Levante per la linea estiva, i video

La Liguria continua ad essere un set cinematografico.

Questa volta ad essere scelta come location è stata Sestri Levante i cui suggestivi scenari sono stati scelti da Decathlon per la promozione nazionale della linea estiva.

I mini spot sono stati girati in luoghi come la Baia del Silenzio, il tratto di mare sotto il convento dell’Annunziata e la spiaggia della frazione di Riva Trigoso. Tutti i filmati sono stati prodotti da Meloria, agenzia genovese (con sede anche a Milano) di riferimento per aziende come Freddy, Mare Aperto, Freddy, Greeninvest.

Un anno fa sempre Meloria aveva realizzato lo spot per Covim in divrse location genovesi (qui il link allo spot https://www.touchpoint.news/2020/11/27/covim-torna-in-tv-con-meloria-e-haibun/

Ecco alcuni dei mini spot

Notte degli archivi 2021: le iniziative della Fondazione Novaro


Venerdì 4 giugno dalle alle ore 19 in occasione della manifestazione nazionale La Notte degli Archivi si terrà l’apertura straordinaria della Fondazione Mario Novaro Onlus di Genova.

La Notte degli Archivi, patrocinata dall’ANAI – Associazione Nazionale Archivistica Italiana, rientra nel programma di Archivissima www.archivissima.it, festival italiano che ha come obiettivo quello di promuovere presso il grande pubblico i patrimoni e le storie conservate negli archivi storici. Il fine è quello di valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale conservato negli archivi storici mostrando così che gli archivi non sono luoghi polverosi ma custodi di un racconto condiviso della storia collettiva. Il tema di quest’anno è generazioni.

Presso la Fondazione Novaro, durante la visita guidata, ad ingresso libero, i partecipanti verranno accompagnati alla scoperta delle diverse generazioni della famiglia Novaro dalla metà dell’Ottocento ad oggi. Grazie ai documenti archivistici dei fondi “Famiglia Novaro” e “Mario Novaro e la Riviera Ligure” verrà ripercorsa la vicenda biografica della Famiglia Novaro condotta tra imprenditoria e cultura, che da una importante azienda olearia ha portato, attraverso l’iniziativa editoriale e letteraria della rivista “La Riviera Ligure”, all’attività della Fondazione Mario Novaro Onlus di Genova.

Gli interessati sono invitati a prenotare entro martedì 1 giugno telefonando al numero 0105530319 dal lunedì al venerdì dalle 14,30 alle 18,30. Si prevede di organizzare piccoli gruppi di visitatori (5 persone per ogni turno di visita) ad orari scaglionati in ottemperanza alle norme anti Covid.

Autostrade: dal 7 giugno ripristinati 4 cantieri su A12 e A10, liberi i fine settimana

Il ripristino nei soli giorni feriali da lunedì 7 giugno di quattro cantieri sulle autostrade A10 e A12; viene mantenuta la sospensione dei lavori nei week end dalle 14 del venerdì fino alla notte tra la domenica e il lunedì successivi. È quanto emerso nel corso della riunione di ieri del tavolo di coordinamento tra Regione Liguria, i concessionari e i rappresentanti del ministero, che hanno manifestato la necessità della ripresa di alcuni lavori, di cui Regione ha preso atto. Oggetto della riunione, il piano per i mesi di giugno e luglio.
In particolare, da lunedì 7 giugno saranno ripristinati: sulla A12 Genova-Livorno i cantiei delle gallerie Maddalena tra Rapallo e Chiavari, monte castelletti tra Nervi e Recco e il cantiere della galleria Santa Giulia tra Lavagna e Sestri Levante; sulla A10 Genova Ventimiglia il cantiere della galleria Ranco tra Savona e Albisola. Questi lavori saranno sospesi ogni settimana dalle 14 del venerdì fino alle 01.00 della notte tra la domenica e il lunedì mattina.
Verrà inoltre ripristinato il cantiere tra i caselli di Prà e Pegli ma esclusivamente nelle ore notturne (dalle 21 alle 6 del giorno successivo), ad eccezione della notte tra domenica e lunedì in cui il tratto rimarrà sgombro da lavorazioni, per agevolare il traffico di rientro del fine settimana. Nelle notti tra venerdì e sabato e tra sabato e domenica il cantiere rimarrà attivo dalle 21 alle 8.
Per quanto riguarda il tratto Sestri Levante-Sarzana di competenza di Salt, è stato rimosso il cambio di carreggiata tra Sestri Levante e Deiva Marina per gli interventi nelle gallerie Croce dei Tozzi e Giovannella in direzione sud. Il tratto verrà riaperto a due corsie in direzione Genova e ad una corsia in direzione Spezia fino all’11 giugno quando si tornerà a viaggiare su due corsie per entrambi i sensi di marcia.
Il 21 giugno infine, dopo l’approvazione del progetto da parte del ministero delle Infrastrutture e mobilità sostenibili, avrà inizio il cantiere di barriere antirumore in A7, tra l’allacciamento con la A12 e la A10, in direzione Genova che verrà eseguito con chiusure di tratta notturne (escluso weekend) per tutto il periodo estivo ed autunnale.
Il tavolo di coordinamento tornerà a riunirsi dopo la metà di giugno, trascorsa una settimana dal ripristino di questi cantieri.

Torna la seconda edizione del “Balena Festival”: dai Giardini Luzzati all’Arena del mare gli artisti italiani emergenti.

Tornano gli eventi live del Balena festival dopo più di un anno con la seconda edizione: una rassegna musicale genovese con esponenti della scena italiana nazionale ed emergente.

Il primo appuntamento sarà il “Pre-Balena” il 25 giugno, segnerà la partenza del festival e vedrà ai Giardini Luzzatti Folcast e Farnese..

Mentre il 10 giugno all’Arena del mare darà il via ufficiale Willie Peyote, seguito dai BlackCountryNewRoad, ZenCircus, Iosonouncane, FrahQuintale, gli Psicologi ed i Ministri.

Questi artisti saranno suddivisi in otto date, gli spettacoli saranno visibili ai Giardini Luzzati, Arena del Mare e Piazza delle Feste.

Il programma:

  • 25/06 Folcast & Farnese @ Giardini Luzzati Balena Preview
  • 10/07 Willie Peyote @ Arena del Mare
  • 13/07 Black Country New Road @ Piazza delle Feste
  • 14/07 The Zen Circus @ Arena del Mare
  • 15/07 Iosonouncane @ Arena del Mare
  • 16/07 Frah Quintale @ Arena del Mare
  • 17/07 Psicologi @ Arena del Mare
  • 18/07 I Ministri @ Arena del Mare

Inaugurato il “Sentiero degli animali” a Nozarego, Donadoni: “Invitiamo le persone a stare all’aperto”

Il 27 maggio è stato inaugurato a Nozarego il “Sentiero degli animali” all’interno del parco di Portofino.
All’interno del sentiero sono presenti quattordici statue in legno che raffigurano gli animali del bosco, nascoste all’interno della vegetazione così da creare una sorta di “caccia al tesoro” per i più piccoli.

Questo anello escursionistico è un ripristino di un sentiero preesistente, ed è lungo circa 4 km con partenza e arrivo alla chiesa di Nozarego.

Il progetto ha iniziato a prendere vita nel novembre 2017, ed è stato realizzato grazie ad una sinergia, Paolo Donadoni, sindaco di Santa Margherita Ligure ha raccontato ai microfoni di Babboleo News quali sono stati gli attori all’interno del progetto: “E’ un progetto finanziato sui fondi PSR da Regione Liguria, ed è stato realizzato dal comune di Santa Margherita Ligure in collaborazione con l’ente parco Portofino e UNICEF.

Ascolta l’intervista completa a Paolo Donadoni.

Daniele Grillo racconta “Il Grande Hans”:”Un’ispirazione per ritrovare passione in ciò che facciamo e cambiare quello che non ci piace”

Si chiama “Il Grande Hans” (AltreVoci Edizioni) ed è il nuovo libro di Daniele Grillo, giornalista genovese, ma anche scrittore prolifico.

Si tratta di un romanzo profondo ed emozionate, che può essere letto come una fiaba, ma che fa emergere anche riflessioni importanti. Si possono recuperare i rapporti perduti? Cosa spinge ad allontanarsi dagli affetti? E anche da se stessi? Domande a cui si riuscirà a rispondere grazie a ciò che insegnerà il protagonista, Hans Gueber, nel corso della sua avventura. Pensionato austriaco e inventore confusionario di cose inutili, affronterà un lungo viaggio armato di uno zaino, un misterioso bottone e un’incrollabile fiducia nell’umanità.

Daniele Grillo si è raccontato a Babboleo News.

Chi è Hans? Come è stato costruito il suo personaggio?

Oggi vanno di moda i libri sull’impatto della pandemia nella vita di tutti noi. Il Grande Hans, invece, nasce prima. Eppure c’è un messaggio di speranza. Perchè?

Questa è una storia che rivela riflessioni importanti, eppure la possono leggere anche i bambini. Come si costruisce un racconto che possono leggere tutti, dall’età scolare alla pensione?

Hans fa un lungo viaggio e incontra luoghi stupendi? Sono tutti reali? Fare un viaggio simile un giorno sarebbe una buona idea?