7 Agosto 2021 – Babboleo

Giorno: 7 Agosto 2021

Mostra di manifesti cinematografici da domenica 8 agosto a Campo Ligure

“Una fantastica avventura al cinema” è il titolo della mostra che si terrà tutte le domeniche di agosto a dalle 11.00 alle 19.00 a cura del cornerista Andrea Bruno, presso l’Ex Cinema Campese.

Bruno, premio passione per il cinema 2017, ci racconta la mostra: “L’idea della mostra è un naturale proseguimento delle mostre precedenti, che purtroppo il lungo periodo Covid ha bloccato. Erano nel cassetto, pronte solo a trovare uno spazio idoneo”.

Com’è nata l’idea di questa mostra e qual è il suo filo conduttore?

Da cosa e quando è nata questa passione? Qual è stata la prima locandina che ha conservato? E quella più antica?

Quando è nato il fenomeno del collezionismo? Oggi vale di più una locandina intonsa o una cosiddetta “vissuta”, con ancora i fori dell’avvenuta esposizione?

Un tempo chi realizzava locandine era considerato un “pittore del cinema”. Oggi, con l’avvento del digitale, le locandine sono sempre più minimal. Ritiene che si sia persa un po’ la “poesia” che sta dietro a questa pratica?

Quali sono le aspettative e le speranze per questa mostra?

Vola il turismo a Genova: da metà luglio tutto esaurito in alberghi e strutture. E i dati in proiezione sono migliori anche del 2019

La stagione estiva del turismo a Genova può far sorridere gli addetti ai lavori. Secondo le proiezioni elaborate da Comune, Camera di Commercio e Associazioni di categoria, il trend di occupazione delle strutture alberghiere da metà luglio ha raggiunto anche picchi del 104% nei fine settimana, e su agosto le previsioni sono del 100% di prenotazioni sul totale dell’offerta.

Le prenotazioni sono in crescita fino al 15% rispetto ai dati pre-covid, e anche le proiezioni sull’extra alberghiero sono molto positive, in crescita sul 2019. “Siamo su un trend consolidato” spiega l’assessore allo Sviluppo economico turistico Laura Gaggero. “Le iniziative di marketing che abbiamo lanciato nei mesi scorsi si stanno confermando vincenti”.

Negli uffici turistici genovesi solo a luglio si sono rivolti oltre 22.000 turisti, di cui oltre 12.380 italiani – circa il 50% in più rispetto a luglio 2019 -, una presenza, quella nostrana, decisamente in crescita rispetto alle ultime stagioni pre pandemia.

Ma non è solo Genova a registrare numeri da record. Secondo un recente studio di Cst per Assoturismo Confesercenti il primo weekend di agosto ha registrato 7 milioni di pernottamenti in tutta Italia, rappresentando un’autentica boccata di ossigeno per il turismo: rispetto allo stesso periodo del 2020, infatti, si è trattato di un aumento delle presenze di circa un milione, per un fatturato di 800 milioni di euro per le imprese della filiera, di cui 30 nella sola Liguria.

Proprio la Liguria ha fatto segnare il tasso di occupazione alberghiera più elevato, pari al 94,2%, ben superiore alla media nazionale dell’83,1%.

All’Isola delle Chiatte torna Sea Stories Festival dall’8 al 30 agosto. Gran finale con ‘Corto Maltese e la ballata del mare salato’

Domani, con il concerto per chitarra NOESIS di Susanna Roncallo e Luca Agricola, al Porto Antico di Genova torna il Sea Stories Festival, la rassegna teatrale e musicale ideata da Igor Chierici.

Un ricco programma di appuntamenti che si concluderà proprio con il nuovo spettacolo di Chierici, “Corto Maltese e la ballata del mare salato”, in scena dal 26 al 30 aprile all’Isola delle Chiatte e già questa sera a Borgio Verezzi, dopo la prima assoluta di ieri sera.

Il ‘Sea Stories’, a differenza di molti festival, non si è mai fermato. Nel 2020 si riuscì a portare in scena due spettacoli teatrale, “Frankenstein – I mostri di Mary Shelley”, di e con Igor Chierici, e “Il Bar sotto il mare”, con Luca Cicolella.

“Il pubblico è basilare, è il fondamento principe perché lo spettacolo dal vivo possa esistere” spiega Igor Chierici su Babboleo News.

Quest’anno la rassegna si ripete e raddoppia. Al concerto NOESIS seguirà “Showtime”, in cui Chierici e Cicolella presentano una personale versione di teatro 2.0, con la prima parte dello spettacolo fruibile online e in tv e il gran finale portato invece sul palco. Chierici lo descrive come ‘un connubio tra teatro declinato e teatro in presenza’. “Tornare al Porto Antico, set principale del prologo televisivo di Showtime, è un cerchio che si chiude” spiega Luca Cicolella.

Luca Cicolella su “Showtime

Venerdì 13 agosto “Datteri e Grattacieli”, di e con Pino Petruzzelli, domenica 22 “Storie di Sale”, di e con Michela Gatto e Simone Tich, prima di chiudere la rassegna con la messa in scena della prima graphic novel di Corto Maltese. Per Chierici, che oltre a essere protagonista curerà la regia, “Corto Maltese e la ballata del mare salato” è “la storia di mare per eccellenza, una delle più romantiche in assoluto”.

L’intervista integrale a Igor Chierici: