9 Maggio 2022 – Babboleo

Giorno: 9 Maggio 2022

Resi noti i 9 candidati alla presidenza dei Municipi della coalizione a sostegno di Bucci

Si è svolta questa mattina presso il point di coalizione, in Largo XII ottobre, la presentazione dei 9 candidati per la presidenza dei municipi a sostengo del sindaco Marco Bucci in vista delle elezioni del 12 giugno a Genova.

Presente il sindaco Marco Bucci. “Abbiamo indicato nove persone di grande valore che sono pronte a supportare nei municipi le attività dell’amministrazione comunale – spiega il sindaco -. I nostri avversari hanno raccontato che abbiamo svuotato le ex circoscrizioni del loro valore, ma con il nuovo decentramento è stato fatto l’esatto contrario: vogliamo che i municipi siano protagonisti nel disegnare la Genova di domani e che possano farlo con proposte operative di largo spettro. L’obiettivo è quello di cercare di vincere ovunque per poter lavorare in stretta sinergia nell’interesse di tutti i genovesi.”

  • Guido Barbazza, candidato come Presidente nel Municipio VII Ponente.
  • Fabrizio Belotti, candidato Presidente nel municipio V Valpolcevera.
  • Federico Bogliolo, candidato Presidente nel municipio IX Levante.
  • Andrea Carratù, candidato nel municipio I Centro Est.
  • Angelo Guidi, candidato Presidente nel Municipio III Bassa Val Bisagno.
  • Anna Palmieri, candidata Presidente nel municipio VIII Medio Levante.
  • Cristina Pozzi, candidata Presidente nel Municipio VI Medio Ponent.
  • Fabrizio Radi, candidato Presidente nel Municipio II Centro Ovest.
  • Maurizio Uremassi, candidato Presidente nel Municipio IV Media Valbisagno.

Presentati i tre nuovi Patti di sussidiarietà realizzati da Regione Liguria con il Terzo Settore

Ammonta a oltre 2,5 milioni di euro l’impegno di Regione Liguria grazie ai fondi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per la realizzazione dei tre nuovi Patti di Sussidiarietà presentati oggi in Sala Trasparenza, a Genova, dall’assessore regionale alla formazione Ilaria Cavo.  I Patti, concepiti con la co-progettazione di Regione con il Terzo Settore riguardano i Giovani, la Povertà educativa e lo Sport Inclusivo Sociale e coinvolgono complessivamente a livello ligure oltre 600 associazioni, 3mila volontari e 277 interventi progettuali.

“I patti di sussidiarietà sono uno strumento di coprogettazione che a differenza del bando permettono di mettere assieme istituzioni e Terzo Settore per una progettualità comune – dichiara l’assessore alle Politiche Sociali di Regione Liguria Ilaria Cavo – Con questi tre nuovi patti in uscita dalla pandemia si è scelto di destinare le risorse ad una delle fasce più colpite dall’isolamento: i giovani. Tra le azioni trasversali dei patti ve ne è una particolarmente significativa che riguarda l’emergenza ucraina – aggiunge l’assessore – Grazie ad un accordo tra Regione e Terzo Settore e a una disponibilità di tutte le associazioni coinvolte nei tre patti, siamo stati in grado di rispondere in maniera puntuale al supporto delle attività di mediazione linguistica finalizzate all’inserimento scolastico. Sempre su questo fronte un’altra parte delle risorse vengono dedicate all’inclusione dei profughi ucraini nelle attività previste dai patti”.

Il termine per la conclusione delle attività è previsto per la fine di febbraio 2023 con la programmazione di eventi di restituzione e con un confronto sui modelli possibili di intervento per l’ulteriore progettazione futura.

Arriva il Riviera Film Festival a Sestri Levante, dal 10 al 15 maggio

Tutto pronto per sesta edizione del Riviera Film Festival di Sestri Levante a partire dal 10 fino al 15 maggio. Sarà un evento molto importante per il mondo del cinema, per l’occasione saranno presenti ospiti del grande schermo dalla fama internazionale, lo conferma il direttore esecutivo del Festival ai microfoni di BabboleoNews Vito D’Onghia: “Ospiti incredibili anche quest’anno Casey Affleck, Rula Jebreal, Alessandro Gassmann, Luca Zingaretti, Gabriele Muccino e tanti altri”.

Sarà un Festival completamente in presenza, i biglietti si possono prenotare sul sito rivierafilm.org dove si potranno prenotare i film, le master class e gli eventi gratuiti. Il direttore prosegue definendo l’evento “una mini Hollywood” in una delle location liguri più belle che la regione possa offrire.