25 Agosto 2022 – Babboleo

Giorno: 25 Agosto 2022

Lanciava droga e telefonini in carcere a Marassi, arrestato 20enne

Un 20enne è stato arrestato ieri pomeriggio dalla Polizia Penitenziaria del carcere di Genova Marassi, mentre tentava di lanciare un involucro contenente droga e telefonini all’interno dell’istituto. Il giovane, che si trovava in strada, dal lato dello Stadio Ferraris, è stato sorpreso dagli agenti e immediatamente bloccato. Il reato, per la prima volta, è stato applicato anche per il detenuto a cui era indirizzato l’involucro. Una perquisizione straordinaria della Polizia Penitenziaria ha poi permesso di individuare ulteriori telefonini nascosti all’interno delle celle. “L’ennesima operazione della Polizia Penitenziaria” conferma il segretario Uil PA di Polizia Penitenziaria, Fabio Pagani.

“Complimenti agli agenti che, in carenza d’organico e nonostante il sovraffollamento del carcere, hanno condotto questa operazione fino a notte inoltrata” conclude Pagani.

Giovanni Vassallo da record: “Ho tatuato per 61 ore, vi racconto com’è andata”

Il tatuatore genovese Giovanni Vassallo, 31 anni, titolare del Gold Ink Tattoo in vico Tana nel Centro Storico, è il nuovo detentore del record del mondo per la più lunga sessione di tatuaggio: 61 ore e 37 minuti. Il record apparteneva a un giovane russo che era andato avanti a tatuare per 60 ore e 30 minuti.

Giovanni ha iniziato a tatuare il 5 agosto e ha terminato il 7, facendo solo brevi pause per mangiare e senza chiudere occhio per praticamente tre giorni consecutivi. In totale, ha tatuato 13 persone.

“All’inizio ero carichissimo” racconta a Radio Babboleo. “Poi la stanchezza ha iniziato a farsi sentire… Ma quando ero vicino al traguardo, ecco lì la botta di adrenalina che mi ha permesso di battere il record precedente, che apparteneva a un tatuatore russo”.

Durante una lunga intervista registrata nei nostri studi, Giovanni ha raccontato la sua passione per il lavoro che fa, le sensazioni legate a quei momenti così unici e gli obiettivi futuri: tra questi, anche quello di stabilire un nuovo Guinness World Record… in coppia. Buon ascolto!

L’intervista integrale al recordman Giovanni Vassallo