18 Gennaio 2023 – Babboleo

18 Gennaio 2023

Un’APP per una nuova esperienza al Museo di Storia Naturale G. Doria

Un modo molto speciale per vivere il Museo di Storia Naturale G. Doria. Grazie alla nuova APP che unisce tecnologia e tradizione inizia l’avventura ai quattro angoli del mondo: podcast dedicati ai tesori più preziosi del museo, percorsi personalizzati e realtà aumentata, accompagnano il visitatore attraverso il mondo segreto degli animali, dai lupi della Val d’Aveto, alla balenottera, all’elefante antico italico.

È possibile scegliere tra i numerosi percorsi tematici oppure approdare sulla mappa e seguire le orme dell’audioguida attraverso le sale del museo. Ma l’avventura al museo per i più piccoli può iniziare anche da casa, attraverso i tanti giochi educativi disponibili sulla APP.

“É molto importante digitalizzarsi, stiamo seguendo la tendenza dei giovani e anche dei più piccini – commenta così l’assessore all’Informatica Marta Brusoni – con questa APP vogliamo fare in modo che anche questo museo sia digitalizzato; tutto ormai deve essere portato alla tecnologia, dal passato, che dobbiamo mantenere e preservare, al futuro, a cui dobbiamo adeguarci”.

“All’interno dell’APP – conclude Brusoni – troverete delle informazioni generali sul museo oppure quattro diversi percorsi, che si possono scegliere direttamente da casa per poi venirli a scoprire direttamente qui al museo”.

L’intervento dell’assessore all’Informatica Marta Brusoni a Babboleo News.

Fabio Orengo, project manager Liguria digitale, è intervenuto a Babboleo News, spiegando nei dettagli il progetto: “Abbiamo raccolto quelli che erano i requisiti che la committenza ci ha chiesto, successivamente abbiamo presentato un prodotto che va bene per tutti, dai bambini agli adulti, alle famiglie o anche al singolo visitatore.

I primi 100 anni di  “A COMPAGNA”

Grande festa a Genova per i 100 anni della associazione A Compagna. 

A Compagna è l’associazione degli amanti di Genova e della loro antica terra, delle bellezze, delle tradizioni, della lingua, dei costumi e delle abitudini nostrane. Per questo in questi anni l’associazione ha dato vita a moltissime iniziative ed è stata ed è presente nei momenti più importanti della vita cittadina; basti pensare che dopo ben 127 anni, nel 1923, ha ripristinato una delle cerimonie più importanti dell’antica Repubblica: la consegna de ‘O Confeugo’ al primo cittadino di Genova. Dal 1951, la cerimonia continua di anno in anno intrattenendo la città.

“Cento anni d’amore per Genova” è il nome dello spettacolo con cui l’associazione dei genovesi festeggerà domenica 22 gennaio 2023 nella splendida cornice del teatro Carlo Felice, uno spettacolo gratuito e senza prenotazione

Ai microfoni di Babboleo News Franco Bampi, presidente A Compagna ha raccontato della festa che si terrà domenica in città e della mission dell’associazione.