22 Gennaio 2023 – Babboleo

22 Gennaio 2023

A Ronco Scrivia la prima tappa del tour nelle valli sulla prevenzione del tumore al seno

Si apre lunedì 23 gennaio alle 20,45 presso il Cinema Columbia di Ronco Scrivia, la prima tappa del tour nelle valli sulla prevenzione del tumore al seno con gli specialisti della Breast Unit Asl 3.

All’evento – aperto dai saluti di Rosa Oliveri, Sindaco di Ronco Scrivia, e di Loris Maieron, Presidente Distretto sociosanitario 10 – interverranno il Direttore sanitario Distretto sociosanitario 10 Gianlorenzo Bruni e i professionisti della Breast Unit Asl3: Nicoletta Gandolfo, Direttore Dipartimento Immagini Asl3 e coordinatore Breast Unit; Giuseppe Perniciaro, Direttore S.C. Grandi Ustionati e Chirurgia Plastica Asl3; Flavio Guasone, Responsabile S.S. Chirurgia Senologica Asl3; Manlio Mencoboni, Responsabile S.S.D. Oncologia Medica Asl3 Villa Scassi. L’appuntamento,  moderato da Sergio Agosti, Cardiologo territoriale Asl3, prevede anche un ampio spazio per le domande del pubblico agli esperti.

Un programma per raggiungere anche la popolazione più importanti su tematiche importante come la prevenzione al seno” – racconta ai microfoni di Radio Babboleo Giuseppe Perniciaro, direttore SC Grandi Ustionati e Chirurgia Plastica Asl 3 – “con la prevenzione e le nuove tecnologie si possono individuare anche lesioni molto piccole, influenzando moltissimo la sopravvivenza che ad oggi è dell’80%“.

Società Nazionale di Salvamento senza presidente da quasi un anno, parte la richiesta al Tribunale di Genova per le elezioni

La Società Nazionale di Salvamento è ormai da quasi un anno senza presidente, situazione che sta paralizzando, con importanti ricadute, l’attività di un’associazione fondamentale in ambito di soccorso e salvataggio acquatico, in particolare in una città in cui il mare è un elemento imprescindibile e fondamentale. Da qui parte la richiesta al Tribunale di Genova da parte di soci e direttori della società, per la convocazione dell’assemblea nazionale al fine di procedere immediatamente alle elezioni del suo “legittimo” presidente e del nuovo direttivo.

E’ passato ormai quasi un anno dalla morte di Giuseppe Marino, presidente nazionale, ed è ancora il vice, Dott. Fortunato Comparone, a farne le veci. Per questo motivo hanno espresso il loro sdegno le associazioni socie rappresentative di centinaia di bagnini esperti di soccorso in mare, e firmatarie della richiesta inoltrata al Tribunale di Genova di far indire elezioni immediate, presentata dal loro legale. Una situazione di perenne stallo, sospesa di mese in mese, che non accenna a risolversi e gravemente nociva per l’intera associazione.

Ai microfoni di Radio Babboleo Milena Sala, portavoce del comitato firmatario