Al via con la sperimentazione della nuova linea elettrica nel centro storico, si parte domani

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Parte la nuova linea elettrica Centro Storico, un nuovo servizio per la città di Genova. L’iniziativa è stata ideata dal Comune di Genova e dall’AMT. La navetta sarà gratuita ed elettrica, per cui non causa di inquinamento. Si sposta nel cuore del centro storico all’interno dei caruggi. L’obiettivo è facilitare la mobilità dei residenti e consentire ai visitatori di scoprire Genova in un modo diverso. Il veicolo elettrico ha sei posti totali, che diventano tre per rispettare le norme di sicurezza da Covid.

L’itinerario prevede la partenza da Caricamento, capolinea davanti alla stazione metro di San Giorgio, compiendo un percorso di 30 minuti per poi tornare in piazza Caricamento. Lungo il percorso saranno posizionate fermate con paline personalizzate a servizio della navetta.

Il servizio sarà attivo tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle 7.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 20.00, con una corsa ogni 30 minuti.

“Un servizio di trasporto non impattante che possa rispondere alle esigenze di chi vive o si sposta nel centro storico per lavoro, tempo libero, turismo: così abbiamo immaginato il trasporto pubblico nei vicoli”– dice il sindaco di Genova Marco Bucci. Matteo Campora, assessore alla Mobilità, sostiene che il servizio della navetta può rappresentare un’autentica svolta nella mobilità cittadina genovese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo