Superbonus, all’Università di Genova un corso per diventare esperti “al 110%”

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Si chiama Superbonus ed è, Covid a parte, uno degli argomenti del momento. Si tratta di un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 (ma si parla già di un posticipi fino al 2023), per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. Le nuove misure si aggiungono alle detrazioni previste per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, compresi quelli per la riduzione del rischio sismico (c.d. sismabonus) e di riqualificazione energetica degli edifici (cd. Ecobonus). Questo provvedimento consente, senza spendere risorse proprie, di ristrutturare la propria casa a condizione di renderla radicalmente più efficiente sotto il profilo energetico e/o più sicura sotto il profilo del rischio sismico.

Per questo l’Università di Genova organizza il corso di perfezionamento: Esperto al 110% – Esperto di gestione della moneta fiscale, aspetti pratici e strumenti operativi necessari alla completa applicazione dei benefici fiscali del 110% previsti dal Decreto Rilancio. Il corso offre un quadro teorico e una preparazione specifica e operativa, favorendo l’acquisizione di competenze necessarie alla realizzazione di progetti ammissibili alla completa applicazione dei benefici fiscali del 110% previsti dal decreto. Per professionisti e neolaureati: un corso completo. Il corso, organizzato dal Dipartimento di Economia, si rivolge non solo a giovani laureati interessati a perfezionarsi nell’ambito, ma anche a professionisti del settore che vogliano completare la loro formazione in materia: amministratori di condominio e di patrimoni immobiliari, commercialisti, consulenti del lavoro, ingegneri, geometri, architetti, avvocati, periti e tutte le figure tecniche del settore.

Sono previste 20 lezioni in streaming online: appuntamenti brevi e studiati in orari compatibili per studenti e professionisti.“Un format innovativo e uno stile informale per una materia così complessa sono i punti di forza di questo percorso” dichiara il Prof. Luca Beltrametti, direttore del corso “I partecipanti potranno non solo acquisire competenze in materia, ma confrontarsi direttamente con i docenti universitari e i massimi esperti del settore ponendo loro domande e casi concreti su cui discutere. La competenza in termini operativi di vari giornalisti del Sole 24ore completano il quadro di questo progetto interdisciplinare, strettamente legato all’attualità e ai bisogni del mercato”.

Per info e iscrizioni: perform.unige.it Sono parte del comitato di gestione: Luca Beltrametti e Laura Nieri del Dipartimento di Economia, Corrado Schenone del Dipartimento di ingegneria meccanica, energetica, gestionale e dei trasporti, Antonio Brencich del Dipartimento di ingegneria civile, chimica e ambientale, Glauco Bisso e Saverio Fossati, giornalisti del Sole 24ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, eventi, spettacoli: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive solo per gli iscritti alla Newsletter Babboleo!

Iscriviti Ora, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo