Accompagnatore di Media Montagna, tra escursioni e scoperta del territorio: “Ogni sentiero ha la sua storia da raccontare” – Babboleo

Accompagnatore di Media Montagna, tra escursioni e scoperta del territorio: “Ogni sentiero ha la sua storia da raccontare”

Condividi questo Post

Sin da piccolo son stato abituato a frequentare la montagna. Con la parrocchia di Dego andavamo quindi giorni in val Gesso, dormivano nei rifugi e camminavamo. Questa passione l’ho coltivata fino ad oggi.

Fabio Reverdito è uno dei primi nove abilitati in Liguria per la pratica professionale dell’Accompagnatore di Media Montagna. Una novità per la nostra regione che introduce la nuova figura nell’ordinamento regionale della professione della guida alpina regolamentata da legge regionale.
Accompagnatore di Media Montagna vuol dire avere grande libertà di scelta” – spiega Fabio – È la possibilità di accompagnare gruppi di persone senza limiti di altitudine a qualsiasi quota, anche fuori sentiero, purché non venga utilizzata nessuna attrezzatura alpinistica“.  

Aldilà dei ramponi e dei piccozzi, gli Accompagnatori di Media Montagna vengono preparati allo stesso modo delle guide alpine in materia di primo soccorso: “Il rischio zero in montagna non esiste” – puntualizza Reverdito – “Quando ti metti in un sentiero, i rischi possono essere mille. Sta a noi gestirli”. Il grande vantaggio di chi si unisce alle spedizioni è quello di poter associare “esperienze adrenaliniche” alla scoperta delle gemme nascoste del nostro territorio: “Ogni sentiero ha la sua storia da raccontare” conclude il professionista. Ascolta l’intervista completa su Radio Babboleo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo