Giornata operatori sanitari e sociosanitari, anche Liguria partecipa a minuto di silenzio

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Domani, 20 febbraio 2021, è stata indetta la prima Giornata nazionale dei professionisti sanitari, sociosanitari, socioassistenziali e del volontariato. In Liguria si contano 15000 dipendenti del Sistema Sanitario Nazionale, di cui 2356 medici, 6277 infermieri e circa 1000 operatori socio-sanitari.

La Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI), con oltre 454mila iscritti, si rivolge a tutti gli infermieri inviando loro una lettera in cui si chiede, nel rispetto delle norme anti Covid, un minuto di silenzio a inizio di ogni turno di lavoro per onorare la memoria di tutti gli operatori sanitari, non solo infermieri, e di tutti i cittadini deceduti per Covid.

In Italia sono 81 gli infermieri e 260 i medici deceduti per Covid, ma il numero di professionisti deceduti nel 2020 è di quasi 500, con un aumento di circa 100 rispetto alla media degli anni precedenti.

Degli 81 decessi contati fino ad oggi tra gli infermieri, 5 sono avvenuti nella nostra Regione che, come il resto della nazione, ha aderito a questa richiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo