Cantieri in città: interventi programmati, viabilità alternativa e lavori in corso dal 2 all’8 aprile – Babboleo

Cantieri in città: interventi programmati, viabilità alternativa e lavori in corso dal 2 all’8 aprile

Condividi questo Post

Fino al 30 marzo 2023, in via di Francia, passo a via di Francia, via De Marini, via Balleydier e via Scappini, nell’ambito della seconda fase dei lavori di riqualificazione del Nodo di San Benigno da parte di Aspi (ditta esecutrice Pavimental) sono introdotte modifiche alla circolazione veicolare.

In passo a via di Francia (semicarreggiata di levante – tratto compreso tra il civico 2 e via De Marini):

·         conferma del limite massimo di velocità di 30 km/h

  • divieto di transito veicolare fatta eccezione per i veicoli che si devono dirigere e/o che provengono dalle proprietà laterali carrabili autorizzate ed alle attività economiche presenti nel tratto di passo a via di Francia compreso tra il civico 2 e via De Marini; doppio senso di circolazione
  • divieto di fermata 

In via Balleydier (tratto compreso tra il sottopasso di via De Marini e il sottopasso di via Scappini):

  • conferma del limite massimo di velocità di 30 km/h
  • conferma del senso unico di circolazione con direzione monte-mare; obbligo di proseguire diritti per autotreni, autoarticolati ed autosnodati all’intersezione con il sottopasso di collegamento con via Scappini
  • divieto di fermata al di fuori dei limiti tracciati

Nel sottopasso di collegamento tra via Scappini e via Balleydier:

  • limite massimo di velocità di 30 km/h
  • senso unico di circolazione con direzione levante-ponente; divieto di transito pedonale sul marciapiede lato mare

In via de Marini (tratto compreso tra passo a via di Francia e via Scappini): conferma dell’obbligo di dare la precedenza all’intersezione con via Scappini.

Fino al 30 aprile in via della Sanità:

  • limite massimo di velocità di 30 km/h
  • divieto di transito sulla corsia di marcia lato levante e sull’adiacente marciapiede
  • senso unico di circolazione con direzione monte-mare

In via della Superbafino al 31 dicembre, per i lavori effettuati dall’impresa Pizzarotti & C. spa nell’ambito della nuova viabilità del bacino portuale di Sampierdarena, nel tratto a mare dell’intervento, compreso tra le intersezioni regolamentate a rotatoria Luigi Tenco e San Giovanni d’Acri, sono stabilite le seguenti prescrizioni:

  • senso unico di circolazione, con direzione di marcia ponente/levante;
  • limite massimo di velocità di 30 km/h;
  • divieto di circolazione ai motocicli, ciclomotori e velocipedi
  • divieto di circolazione pedonale.

In via San Bartolomeo della Certosapiazzetta delle Penne Nere e via Tasso, per consentire lavori di lavori di cantierizzazione per varo impalcati ferroviari oggetto di recente sostituzione, fino all’11 aprile, nei tratti corrispondenti ai sottopassi ferroviari, sono istituiti i seguenti provvedimenti:

  • in via Tasso, il 4 e 5 aprile, nella fascia oraria compresa tra le 9 e le 18 divieto di circolazione veicolare e pedonale;
  • in piazzetta delle Penne Nere, nelle giornate del 6 e 7 aprile, nella fascia oraria compresa tra le 9 e le 18, divieto di fermata veicolare e divieto di circolazione veicolare e pedonale; contestualmente il percorso della linea di servizio del trasporto pubblico I04 sarà deviata sull’itinerario via Canepari – via Piombelli – piazza Palli – via Mansueto;
  • via San Bartolomeo della Certosa, nelle giornate dell’8 e dell’11 aprile, nella fascia oraria compresa tra le 9 e le 18, divieto di circolazione veicolare e pedonale.

In via Corniglianodall’1 di questa notte alle 4 di domenica 3 aprile, e strade limitrofe sono introdotte modifiche alla circolazione stradale (come da ordinanza Direzione Mobilità) per l’esecuzione di lavori propedeutici alla riqualificazione, in particolare dell’asfaltatura di via Cornigliano.

In via San Quiricofino al 31 luglio, per lavori di riqualificazione di marciapiedi e di un tratto di carreggiata stradale, viene istituito il limite di velocità di 30 km\h e divieto di sosta.

In via Lodi, nell’ambito dei lavori di messa in sicurezza del muro di contenimento, fino al 30 settembre, nel tratto di strada compreso tra il civico 167 ed il civico 256, sono stabilite le seguenti prescrizioni: limitazione temporanea della velocità massima a 30 km/, senso unico alternato regolamentato da impianto semaforico e contestuale divieto di sosta sul lato monte.

In piazza Adriaticofino al 31 dicembre, per le lavorazioni per i “Lavori di adeguamento idraulico della tombinatura del torrente Rio Torre di Quezzi (detto Bisagnetto), si dispongono alcune modifiche di circolazione stradale (come da ordinanza Direzione Mobilità).

In via Lungomare Canepa, via Pietro Chiesa e via Fiamme Giallefino al 15 aprile, per lavori a cura di Ireti di collegamento sottoservizi propedeutici alla riqualificazione del Nodo di San Benigno, sono istituite le seguenti prescrizioni:

  • per i veicoli che transitano in direzione Ponente su via Pietro Chiesa obbligo di arresto e dare precedenza all’intersezione con via Fiamme Gialle;
  • ai veicoli che provengono dal “ponte elicoidale”, all’intersezione con via Fiamme Gialle, obbligo di proseguire dritto in direzione Ponente;
  • in via Fiamme Gialle, all’intersezione con lungomare Canepa, obbligo di svolta a destra;
  • limite massimo di velocità a 30 km\h e divieto di sorpasso: in lungomare Giuseppe Canepa, tratto compreso tra il “ponte elicoidale” e lo stipite ponente del civico 3, in via Pietro Chiesa, tratto compreso tra via Scarsellini e lungomare Canepa, in via Fiamme Gialle, tratto compreso tra via Chiesa e lungomare Canepa.

In via Borzoli, fino al 14 aprile, tra i civici 68 e 92, per l’esecuzione di lavorazioni per il miglioramento della circolazione e la realizzazione di un parcheggio a raso nell’ambito del piano infrastrutture viarie in via Borzoli (emergenza Ponte Morandi), sono introdotte le seguenti prescrizioni: limite velocità a 30 km\h, divieto di sorpasso senso unico alternato regolato da semaforo tra i civici 70 e 76, obbligo di svolta a destra regolato da semaforo per i veicoli in uscita dai passi carrabili all’altezza dei civici 107 e 109, divieto di fermata.

In via Chiaravagna, via Borzoli e via Pier Domenico Bissone, fino al 31 dicembre, temporanea modifica alla circolazione e alla sosta veicolare per l’esecuzione di lavori propedeutici alla sistemazione idraulica del torrente Chiaravagna.

In via Tabarca e in via del Tritonefino al 15 aprile, per i lavori nell’ambito del progetto Africa Cable per la rete di telecomunicazioni a cura di Retelit digital service sono stabiliti il limite di velocità a 30 km\h e divieto fermata veicolare.

In largo Benzi, via Pastore, viale Benedetto XVsalita superiore della Noce e via De Tonifino al 25 aprile, per la realizzazione del park interrato sono adottate alcune modifiche alla circolazione e alla sosta (come da ordinanza Direzione Mobilità).

Per l’attivazione di un nuovo ponte provvisorio e i lavori di adeguamento idraulico di via Chiappetofino al 28 febbraio 2023in via delle Casettenel tratto compreso tra via dell’Arena e il ponte di nuova realizzazione, è istituito il limite massimo di velocità di 30 km/h; nel tratto compreso tra il ponte di nuova realizzazione e il termine a mare della strada, è istituito il divieto di transito veicolare e pedonale. In via Pontevecchio, in prossimità dell’intersezione con il ponte di nuova realizzazione che collega a via delle Casette sono istituiti: limite massimo di 30 km/h in entrambi i segmenti stradali, l’obbligo di arresto e dare precedenza ai veicoli provenienti dal ramo a mare.

Nell’ambito dei lavori per il riassetto del sistema di accesso alle aree operative del bacino portuale di Voltri-Pra’fino al 30 settembre, in via Pra’, tra via Porrata e il civico 65, sono istituite le seguenti prescrizioni: limite velocità a 30 km\h; divieto di sorpasso; divieto di transito all’altezza del tratto di strada che porta al casello autostradale per i veicoli che provengono da ponente in direzione levante; divieto di transito per i veicoli in direzione mare-monti all’altezza del tratto di strada che porta al casello autostradale per i veicoli che percorrono via Sorgenti sulfuree; obbligo di andare dritto per i veicoli in direzione Ponente-Levante giunti all’altezza di via Sorgenti sulfuree; obbligo di andare dritto per i veicoli con direzione di marcia Ponente-Levante, giunti all’incrocio semaforico con lo svincolo autostradale.

Fino al 31 agosto in piazza Portello (nella foto) e nel tratto iniziale da monte di via Interiano sono istituiti la limitazione della velocità dei veicoli a 30 Km/ora e il divieto di fermata per i lavori di ampliamento e di trasformazione dei locali dell’ex sottopasso in un parcheggio interrato.

Tutti i lavori, Municipio per Municipio, e ordinanze di al link: https://bit.ly/3K2j5fU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Recensioni Cinema

SICCITA’, la recensione di Maria Francesca Genovese

Babboleo.it presenta le recensioni del critico cinematografico Maria Francesca Genovese sulle principali proposte e novità cinematografiche del periodo. Il film di questa settimana è SICCITA’.

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo