Caruggi, taglio del nastro per il primo mercato contadino al coperto della Liguria – Babboleo

Caruggi, taglio del nastro per il primo mercato contadino al coperto della Liguria

Condividi questo Post

Un mercato fisso nel cuore del centro storico genovese – in Via del Campo 9rosso – aperto tutti i venerdì e sabato dalle 8 alle 15 e gestito direttamente dai produttori che si alterneranno ai banchi per un’ampia offerta: dal pescato del mar Ligure alla verdura di stagione, dai formaggi delle valli alla carne, dall’olio taggiasco al vino artigianale. 

Taglio del nastro per il primo mercato contadino al coperto della Liguria, unico nel suo genere, che va ad animare gli spazi precedentemente occupati da un supermercato. Un’inversione di tendenza che parte dal progetto di Coldiretti attraverso la Fondazione Campagna Amica. 

Si parte con una decina di produttori, ma per il futuro l’idea è di ampliarlo, includendo nel progetto – oltre alla vendita al dettaglio – anche attività didattiche con laboratori e degustazioni. 

Due giorni di iniziative per l’inaugurazione del mercato: oggi il taglio del nastro alla presenza delle istituzioni e della cittadinanza, domani grande festa nella zona della Maddalena con musica, street food e degustazione di vino, birra artigianale e prodotti agricoli.

“Complimenti a Coldiretti che con la Campagna amica sta cercando di portare in punti strategici dal punto di vista sociale, economico, storico quelli che sono i mercati contadini di una volta, dove si passa dal produttore al consumatore in un lasso di tempo minimo e con distanze ridotte a km zero”, commenta Alessandro Piana, Vice presidente di Regione Liguria con delega all’Agricoltura, alla Pesca e al Marketing Territoriale.

“Coldiretti ha voluto inventare questo importante progetto di valorizzazione dei nostri prodotti e di far conoscere alla città, a tutti i turisti la realtà produttiva della Liguria”, dichiara Paolo Corsiglia, Vice presidente Coldiretti.

“Crediamo fortemente in questo progetto e riteniamo che la sinergia tra la campagna e la città sia da promuovere e questo sia il metodo più opportuno”, afferma Gianluca Boeri, rappresentante Coldiretti Liguria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo