Cercasi camerieri a Portofino, l’appello di Mauro Evangelista – Babboleo

Cercasi camerieri a Portofino, l’appello di Mauro Evangelista

Condividi questo Post

Come in tante altre città, anche nel borgo di Portofino manca personale. Un appello eccezionale proviene dal Portofino Bistrot e dal suo titolare Mauro Evangelista. Imprenditore da 60 anni nel settore dell’enogastronomia molto preoccupato per l’imminente stagione: non si trovano camerieri.

“Fino a dieci anni fa ricevevo, di questo periodo qui, la media di tre o quattro curriculum al giorno. Da cinque o sei anni a questa parte, dopo la pandemia, non ricevo più nulla per cui è un problema serio. La gente non vuole più fare questo lavoro per cui questo è un altro problema.”il titolare Mauro Evangelista “Noi offriamo esattamente o un lavoro annuale o un lavoro stagionale che sono minimo 8 mesi di lavoro e in più sei in un posto dove naturalmente alcune mance le puoi fare. Chi ha voglia di lavorare si può presentare.

Conclude l’imprenditore: “E’ sempre una questione di volontà, se non hai volontà non c’è nulla. Passione e volontà.”

Ascolta qui l’intervista integrale a Mauro Evangelista, titolare del Portofino Bistrot.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo