Cortei pace a Genova, Bertorello attacca: “Sinistra spaccata”. PD: “Torni da settimana bianca” – Babboleo

Cortei pace a Genova, Bertorello attacca: “Sinistra spaccata”. PD: “Torni da settimana bianca”

Condividi questo Post

In periodo di elezioni, in Consiglio Comunale a Genova si litiga anche sulla solidarietà. Il Presidente del Consiglio, il leghista Federico Bertorello, paventa una spaccatura all’interno del centro sinistra in merito alle manifestazioni contro la guerra in Ucraina. Ieri, infatti, nelle piazze di Genova PD e sindacati hanno lanciato due differenti iniziative pro-pace. La prima, organizzata dai dem, in Piazza de Ferrari, mentre le sigle sindacali si sono riunite in Largo Eros Lanfranco, sotto alla Prefettura.

“Cgil e Pd vorrebbero governare Genova uniti, ma poi si ritrovano divisi perfino in una manifestazione di piazza” scrive Bertorello. “Mi pare che questo sia un segno della condizione in cui si trova la sinistra a Genova che riesce a spaccarsi anche per dire no alla guerra, quando invece bisognerebbe essere tutti uniti, senza divisioni politiche o di altra natura”.

Non si è fatta attendere la risposta, irritata, del segretario del PD genovese Simone D’Angelo, che sottolinea l’assenza del leghista Bertorello al Consiglio Comunale di martedì scorso. “Torni dalla settimana bianca” scrive D’Angelo, “e convochi un consiglio comunale sulla guerra in Ucraina. Sempre che il suo partito, visti i trascorsi filo russi, glielo consenta.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo