Ecco l’abete che sarà addobbato per il Natale in piazza De Ferrari

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Il Covid probabilmente cancellerà la tradzionale festa per l’accensione dell’albero di Natale in piazza De Ferrari. Ma l’albero arriverà ugualmente e come sempre sarà un dono del Parco dell’Aveto come da consolidata tradzione. La pianta probabilmente giungerà a Genova ai primi di dicembre, ma la pianta è già stata individuata e la si può vedere nell’immagine di questo articolo. Si tratta di maestoso abete di quasi venti metri che si trova nella foresta del Penna. Saranno i boscaioli della cooperativa Alta Val d’Aveto a tagliare l’albero e a posizionarlo su una bisarca per il trasporto.

Vale la pena ricordare che, per quanto possa sembrare un paradosso, il taglio di un albero in questo caso è considerato una buona pratica. Il Parco dell’Aveto, infatti, sta portando avanti da tempo un progetto legato ai tagli selettivi delle conifere che sono alloctone sostituendo questi alberi con faggi e querce che invece sono autoctoni. Le conifere tagliate vengono utilizzate per il riscaldamento, per lavori di carpenteria e, come in questo caso, per far diventare la pianta un albero di Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, eventi, spettacoli: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive solo per gli iscritti alla Newsletter Babboleo!

Iscriviti Ora, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo