La Fiat 500 di Pertini esposta in Regione. Favetta: “Lui non aveva la patente, guidava la moglie e andavano a prendere il gelato” – Babboleo

La Fiat 500 di Pertini esposta in Regione. Favetta: “Lui non aveva la patente, guidava la moglie e andavano a prendere il gelato”

Condividi questo Post

A Roma, a bordo di una sfavillante Fiat 500 rossa, mano nella mano a prendere un gelato, il sabato pomeriggio. Sandro Pertini, settimo Presidente della Repubblica, e la sua consorte Carla Voltolina “uscivano in forma privata, senza guardie del corpo e se ne andavano in giro per Roma“. Ce lo ha raccontato Elisabetta Favetta, presidente dell’Associazione Sandro Pertini, in occasione della presentazione di oggi, alle 15, della Fiat 500 dell’ex Presidente nell’atrio del consiglio regionale della Liguria. L’iniziativa, promossa dall’Assemblea legislativa della Liguria e dagli Stati Generali del Patrimonio Italiano, è anche occasione per rivelare qualche curiosità: Sandro Pertini non aveva la patente, così al volante c’era sua moglie. Dopo la morte dell’ex Presidente, il veicolo venne conservato al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino. Anni dopo, Carla Voltolina si recò al Museo e disse: “Quando vedo quella 500, io vedo ancora Sandro seduto vicino a me”.

Ascolta qui l’intervento integrale di Elisabetta Favetta, presidente dell’Associazione Sandro Pertini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo