Piano Casa, Fiaip: «Prospettive che stimolano il mercato immobiliare; pronti al confronto con gli enti territoriali per sostenere le politiche abitative» – Babboleo

Piano Casa, Fiaip: «Prospettive che stimolano il mercato immobiliare; pronti al confronto con gli enti territoriali per sostenere le politiche abitative»

Condividi questo Post

«La priorità oggi è quella di creare le condizioni al fine di aumentare l’offerta sul mercato di abitazioni regolari che determinerà fisiologicamente un andamento positivo dei valori sia di locazione che di compravendita agevolando l’accesso alla casa a tutela del diritto all’abitazione». Fabio Becchi, presidente provinciale della stessa associazione di categoria accoglie con favore le linee del “Piano Casa” dettate dal ministro Matteo Salvini, soluzione che potrebbe dare vigore al mercato del mattone anche in Riviera.

Quale potrebbe essere l’apporto di una nuova riforma come questa per la Liguria e in particolare per la Riviera?

Sicuramente si riscopre specialmente nella provincia di Savona dove c’è stato uno sviluppo, un boom immobiliare negli anni ’70/’80 dove certe modifiche interne non venivano dichiarate dai costruttori, probabilmente non c’era questa usanza per alcuni, per poi ritrovarci adesso con le nuove normative, per le quali siamo contenti ci sia la doppia conformità urbanistica catastale, quando poi il proprietario va a vendere l’immobile ci troviamo queste difformità fatte anni fa. Inoltre bisogna dire che per quanto dice il governo sono tanti i condomini costruiti in quell’epoca dove si hanno delle problematiche lievi, ma per noi sono fonte di tanti ritardi per poter chiudere la transazione“.

Si tratta di norme che mirano a regolarizzare le piccole difformità o le irregolarità strutturali che interessano quasi l’80% del patrimonio immobiliare.
L’intento è quello di riuscire a “sanare” le difformità di natura formale, legate alle incertezze interpretative della disciplina vigente, le difformità edilizie “interne”, riguardanti singole unità immobiliari, a cui i proprietari hanno apportato lievi modifiche (tramezzi, soppalchi).

Ascolta qui l’intervento integrale di Fabio Becchi, presidente Fiaip Savona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo