Genova, conclusi i primi lavori di riqualificazione nei dintorni di Piazza Sarzano – Babboleo

Genova, conclusi i primi lavori di riqualificazione nei dintorni di Piazza Sarzano

Condividi questo Post

Migliorare la percorribilità pedonale delle creuze del centro storico genovese, valorizzandone l’assetto storico e artistico e garantendone la qualità architettonica e tecnico-funzionale. Questo l’obiettivo dei lavori di riqualificazione di Piazza Sarzano e delle aree limitrofe del Piano Integrato Caruggi.

Gli interventi del Piano, compresi nel progetto PINQua (Progetto Innovativo per la qualità dell’abitare) e finanziati dai fondi del PNRR, mirano a potenziare la qualità e la vivibilità degli spazi urbani nel cuore di Genova.

I lavori della prima fase, terminati nei giorni scorsi, si sono concentrati sulle aree a ridosso di Piazza Sarzano, quali Vico Sotto le Murette, Vico Chiuso San Salvatore, Via Ravasco, Salita Montagnola della Marina, Vico Campopisano, Vico superiori di Campopisano e Giardini Baltimora. Tra i progetti principali di riqualificazione già attuati, il restauro della pavimentazione delle creuze con l’utilizzo di tecniche e materiali tradizionali, il consolidamento di una porzione delle antiche Mura del Barbarossa e la manutenzione straordinaria nella zona di Via del Colle affacciata sui Giardini Baltimora.

“Il Piano Caruggi trasformerà la parte nobile della città di Genova. Restituirà elementi di vivibilità per i nostri residenti e elementi di eccellenza per i tanti visitatori che verranno a vedere la nostra città – ha dichiarato l’assessore comunale alle manutenzioni Mauro AvvenenteCon grande soddisfazione possiamo dire che questi saranno percorsi turistici, arricchiti da una cartellonistica che sta attualmente seguendo la Direzione Turismo. La nostra città sta cambiando rapidamente ed è giusto che anche chi viene da fuori possa godere e conoscere a pieno gli aspetti più caratteristici della nostra storia”.

Il programma di riqualificazione, per un importo complessivo di 3,6 milioni di euro, si concluderà entro la fine del 2025. “Al termine dei lavori, avremo un pezzo del centro storico risanato e restituito alla piena fruibilità di tutti – ha continuato Avvenente – Abbiamo interagito con il municipio e le istituzioni per venire incontro alle esigenze del territorio. È stata un’interattività positiva, che ha consentito ulteriormente di soddisfare le esigenze del territorio e dei cittadini residenti”.

L’intervista integrale a Mauro Avvenente su Radio Babboleo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo