Genova, la letteratura per ragazzi protagonista: sabato torna (in presenza) il Premio Andersen – Babboleo

Genova, la letteratura per ragazzi protagonista: sabato torna (in presenza) il Premio Andersen

Condividi questo Post

Torna finalmente a Genova in presenza il premio Andersen, giunto alla sua quarantunesima edizione. Si tratta del più prestigioso riconoscimento italiano attribuito ai migliori libri per ragazzi dell’annata editoriale, ai loro autori, illustratori ed editori.

A differenza di altri premi, la selezione del Premio Andersen non avviene tramite candidatura o bando, ma è espressione del lavoro quotidiano condotto dalla redazione della rivista mensile Andersen – che dal 1982 è punto di osservazione dell’intera produzione editoriale dedicata a bambini e ragazzi – coadiuvata da una rete professionisti della filiera del libro.

Il premio torna il prossimo 28 maggio, sabato, al pomeriggio. Appuntamento nella Sala del Minor Consiglio a Palazzo Ducale, Genova.

Il racconto dell’edizione di quest’anno con Martina Russo, facente parte della giuria e redattrice della rivista Andersen, ospite negli studi di Radio Babboleo.

I VINCITORI DEL PREMIO ANDERSEN 2022

Miglior libro 0/6 anni Il mondo a testa in giù di Mario Ramos – trad. di Tanguy Babled, Babalibri

Miglior libro 6/9 anni Ellen e il leone di Crockett Johnson – trad. di Sara Saorin, Camelozampa

Miglior libro 9/12 anni Il Segreto di Nadia Terranova e Mara Cerri, Mondadori

Miglior libro oltre i 12 anni Tutto daccapo di A-Dziko Simba Gegele – trad. di Raffaella Belletti, Atmosphere Libri

Miglior libro oltre i 15 anni La guerra delle farfalle di Hilary McKay – trad. di Roberto Serrai, Giunti

Miglior libro di divulgazione Nord di Marieke Ten Berge e Jesse Goossens – trad. di Floor Robert, Clichy

Miglior libro fatto ad arte Il nastro di Adrien Parlange, Fatatrac

Miglior libro senza parole Riflettiamoci di Gek Tessaro, Carthusia

Miglior albo illustrato Io parlo come un fiume di Jordan Scott e Sydney Smith, Orecchio Acerbo

Miglior libro a fumetti Mule Boy e il Troll dal cuore strappato di Øyvind Torseter – trad. di Alice Tonzig, Beisler

Miglior libro mai premiato Rapimento in biblioteca di Margaret Mahy – ill. Quentin Blake – trad. di Marina Vaggi, Interlinea

Premio speciale della giuria Ho visto un bellissimo picchio di Michal Skibinski e Ala Bankroft – trad. Silvia Mercurio, Einaudi Ragazzi

Miglior scrittrice Sabrina Giarratana

Miglior illustratrice Mariachiara Di Giorgio

Protagonisti della cultura per l’infanzia Federica Buglioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo