Genova, nuova vita per lo storico Mercato Orientale – Babboleo

Genova, nuova vita per lo storico Mercato Orientale

Condividi questo Post

Un grande velario luminoso in vetro farà filtrare la luce del sole e valorizzerà l’antica struttura centrale. E’ quanto previsto dal progetto di restyling dello storico Mercato Orientale, di proprietà comunale nel centro di Genova, tra via Venti Settembre, via Galata e via Consolazione. Lo schema di convenzione prevede che il consorzio concessionario effettui l’intervento di riqualificazione della struttura, che oltre alla copertura comprende anche il riassetto degli spazi interni in modo funzionale all’attività e alla valorizzazione della struttura stessa.

“Stipuliamo uno schema di convenzione che prevede la partnership tra pubblico e privato nell’ottica di una collaborazione efficace per la realizzazione di interventi attesi da anni – spiega l’assessore al Commercio Paola Bordilli – Già con l’operazione del Mog nel 2018 abbiamo portato una nuova vocazione allo storico orientale”.

“L’obiettivo della convenzione – spiega l’assessore ai lavori Pubblici Pietro Piciocchi – è efficientare la struttura, renderla moderna, dare spazi agli operatori che possano rispondere ai moderni standard e, contestualmente, responsabilizzare gli operatori stessi a una gestione efficace. La convenzione infatti prevede che il consorzio riscuota le concessioni e investa parte dei canoni nella struttura nella sua manutenzione ordinaria e straordinaria e ovviamente nei lavori di restyling”.

1 commento su “Genova, nuova vita per lo storico Mercato Orientale”

Rispondi a Luciani Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo