I “Nonni Civici” di La Spezia: davanti a scuola per aiutare bimbi e famiglie

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Li chiamano “Nonni Civici“, e sono i 13 volontari spezzini che da anni svolgono un apprezzato servizio di volontariato davanti alle scuole a supporto degli studenti e in collaborazione con la Polizia Locale.

I volontari – tutti iscritti alle associazioni ADA ANTEA e AUSER – assicurano attività di presidio davanti ad altrettante scuole materne ed elementari a tutela dei piccoli alunni.

Dopo la forzata interruzione del servizio per la pandemia, i Nonni Civici sono pronti a tornare davanti a scuola: per farlo hanno seguito un apposito corso di preparazione per la riapertura delle scuole in tempo di emergenza Covid-19.

Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha voluto incontrare e ringraziare i Nonni Civici nella Caserma di Polizia Locale di via La Marmora: “L’unico antidoto alla paura – ha detto Peracchini – è una comunità coesa e solidale che si costruisce anche grazie all’impegno dei nonni civici”.

“La loro presenza vicino alle scuole, fra i ragazzi, è fondamentale – ha proseguito il sindaco – sono un punto di riferimento importante, testimoniando, con l’ausilio del Corpo della Polizia Municipale, la presenza del Comune e delle istituzioni.”

“Sono sicuro che quest’anno, al riavvio della didattica in presenza, il vostro impegno sarà ancora più importante e apprezzato.” ha concluso Peracchini rivolgendo ai 13 nonni civici, da anni in prima linea per aiutare bimbi e famiglie. A La Spezia, una vera e propria istituzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, eventi, spettacoli: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive solo per gli iscritti alla Newsletter Babboleo!

Iscriviti Ora, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo