Il SIAP si rivolge al prefetto di Genova per un efficace coordinamento regionale – Babboleo

Il SIAP si rivolge al prefetto di Genova per un efficace coordinamento regionale

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Contro la piaga sociale della violenza sulle donne è fondamentale il delicato ruolo istituzionale svolto da chi deve raccogliere le denunce e indagare per far cessare le violenze, il dolore delle vittime e dei familiari.

I casi di violenza domestica durante la pandemia Covid-19 sono aumentanti vertiginosamente, inoltre aumentando le azioni messe in atto da “branchi” di giovani che diventano violenti, sotto effetto di droghe e alcool.

l’introduzione del “Codice Rosso” ha fornito un nuovo strumento giudiziario che prevede tempi più rapidi per interrompere gli abusi e assicurare alla giustizia i violentatori, ma non è abbastanza, occorrono più risorse da dedicare in modo mirato e specifico all’attività di polizia giudiziaria.

In Liguria sono ancora troppo pochi i casi dove si dedicano ufficiali di polizia giudiziaria, in modo specifico alla gestione del Codice Rosso.

Il dirigente nazionale della S.I.A.P. Roberto Traverso suggerisce così il da farsi: “È necessario investire con decisione su questo argomento per evitare che lo stesso personale continui ad essere costretto ad operare su più fronti operativi rischiando di non riuscire a dedicarsi con la dovuta serenità e calma professionale assolutamente necessaria per affrontare i casi di violenza che purtroppo spesso sfociamo anche in femminicidi.”

Per questo motivo il S.I.A.P. in occasione del 25 Novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ha deciso di rivolgersi al Prefetto di Genova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo