InformaFamigliaGenova: il nuovo punto di riferimento dedicato alle famiglie del comune di Genova

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Novità in arrivo a Genova per tutte le famiglie a Genova. Da domani infatti, giovedì 24 dicembre, i genitori e le famiglie avranno a disposizione un nuovo punto di riferimento per affrontare la vita quotidiana: l’InformaFamigliaGenova. Sarà un luogo sia fisico sia virtuale, dove venire accolti da operatori professionali comunali per ricevere informazioni e orientamento su scuola, servizi, risorse ma anche per conoscere le opportunità offerte dal territorio e le agevolazioni economiche comunali, regionali e nazionali. InformaFamigliaGenova è il regalo natalizio che l’Agenzia per la Famiglia del comune di Genova dona alla città ospitandone la sede nei propri uffici di Palazzo Tursi in via Garibaldi 9. La pagina web ufficiale, smart.comune.genova.it/contenuti/informa-famiglie, è in costante aggiornamento e sarà integrata da nuove sezioni e servizi. All’InformaFamigliaGenova ci si potrà rivolgere previo appuntamento telefonando ai numeri 0105572647, 3397986093 e 3341049983 o scrivendo un’email all’indirizzo informafamiglia@comune.genova.it.

“L’InformaFamigliaGenova è uno strumento utile per facilitare le famiglie e aiutarle a districarsi nell’intreccio di informazioni e richieste di adempimenti in cui si trovano ogni giorno – spiega Simonetta Saveri, responsabile dell’Agenzia per la Famiglia -. Tanti enti e realtà del territorio si sono resi disponibili a fornire le informazioni necessarie per questa banca dati. Ancora una volta costruendo quel lavoro in rete che è alla base di tutti i progetti di Agenzia per la Famiglia e che è fondamentale per offrire un buon servizio. Ringrazio Cristina Fenoglio di Agenzia per la Famiglia per l’operazione di raccolta dei dati e l’Ufficio Web del Comune di Genova per la collaborazione tecnica”. “Il nuovo punto informativo InformaFamigliaGenova è stato fortemente voluto dall’amministrazione comunale per aiutare le famiglie genovesi a conoscere e ad orientarsi fra i servizi e le attività in ambito educativo, scolastico, sociale sanitario, culturale e del tempo libero attivi a Genova – dichiara l’assessore alla Famiglia e relativi diritti Lorenza Rosso -. Per l’Amministrazione e i suoi uffici potrà costituire un’ulteriore importante occasione per conoscere e interloquire sempre meglio con le famiglie raccogliendo le loro necessità, proposte, disponibilità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, eventi, spettacoli: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive solo per gli iscritti alla Newsletter Babboleo!

Iscriviti Ora, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo