La Sopraelevata diventerà una delle più grandi opere mondiali di street-art

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Da sempre al centro di animati dibattiti, la Sopraelevata di Genova, il nastro d’asfalto che sorvola il waterfont portuale, si appresta a diventare ad una delle più grandi opere al mondo di street-art.

Una strada tracciata negli anni scorsi dal progetto Walk the line, che ha coinvolto decine di street-artist nella decorazione artistica dei piloni della sopraelevata.

Il nuovo intervento, chiamato ‘’Repicta’’, al quale parteciperanno i migliori muralisti nazionali e internazionali, trasformerà definitivamente la strada Aldo Moro in una gigantesca opera d’arte urbana, dal forte impatto estetico e mediatico, attraverso opere astratte e grandi figure geometriche.

La superficie interessata alla decorazione artistica è quella che riguarda la ‘pancia’ della struttura e i piloni non occupati da altre opere, L’intervento sarà suddiviso in 4 lotti, la cui decorazione sarà affidata ad artisti differenti. Il via ai lavori del primo lotto è previsto per il mese di luglio e riguarderà l’area compresa tra l’elicoidale di Sampierdarena e il Terminal Traghetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo