Sanremo, l’arrivo in Liguria dei profughi afghani – Babboleo

Sanremo, l’arrivo in Liguria dei profughi afghani

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Sono arrivati questa mattina all’alba i primi 206 profughi afghani che da oggi saranno ospitati a Sanremo, nella base Logistico Addestrativa dell’Esercito.

Tra i 206 rifugiati ci sono anche 85 minorenni, tutti facenti parte di nuclei familiari. 7 sono sotto l’anno d’età e 30 sotto i dieci anni.

I profughi, principalmente collaboratori dell’Esercito italiano in Afghanistan con le rispettive famiglie, sono stati accolti e accuditi dalla Croce Rossa, che ha assegnato a ognuno una stanza dove trascorrere la quarantena imposta dalle normative anticovid.

I Volontari hanno offerto ai più piccoli giochi e abiti: un momento particolarmente emozionante, ripagato dai sorrisi dei bimbi e, si legge in una nota della Croce Rossa, ‘dalla gentilezza delle persone che nonostante il lungo viaggio affrontato, si sono dimostrate sempre affabili e cortesi’.

“La vostra capacità di essere sempre in prima linea con professionalità e umanità rende orgogliosa tutta la CRI” ha detto il presidente regionale della Croce Rossa Maurizio Biancaterra ai 30 volontari impiegati per le operazioni.

Nel frattempo, i cittadini sanremesi si stanno adoperando per non far mancare nulla ai rifugiati e soprattutto ai bambini, donando loro giochi e generi di prima necessità. Qualcuno, questa mattina, ha portato anche una teglia di focaccia.

Terminato il periodo di quarantena, i 206 cittadini afghani saranno probabilmente trasferiti in altre città e regioni d’Italia. Nel frattempo, la Liguria sta facendo la sua parte in questa grande emergenza umanitaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo