“SF_AMARSI”: la campagna per educare i bambini ad una sana alimentazione – Babboleo

“SF_AMARSI”: la campagna per educare i bambini ad una sana alimentazione

Condividi questo Post

In Liguria parte venerdì 1 ottobre 2021 la collaborazione tra Coldiretti ed Helpcode Italia a sostegno della campagna di educazione alimentare “Sf_amarsi” per la tutela del diritto dei bambini a una sana e corretta alimentazione. Per tutto il prossimo mese, nei mercati Coldiretti Liguria “Campagna Amica”, sarà presente uno stand i Helpcode in cui si potrà acquistare un sacchetto contenente 500 g di verdure fresche di stagione utili per la preparazione di un minestrone “solidale”, il cui ricavato (offerta minima 5 euro) andrà a sostegno della campagna “Sf_amarsi” e delle attività di educazione alimentare nelle scuole di Helpcode .

Dal 2018 Helpcode è impegnata nella campagna “Sf_amarsi”, che ha l’obiettivo di promuovere attività di monitoraggio, educazione alimentare e prevenzione della malnutrizione infantile, accompagnando minori, famiglie e scuole in percorsi dedicati. “Secondo il Ministero della Salute, in Italia i bambini in sovrappeso sono il 20,4% e gli obesi il 9,4%” spiega Alessandro Grassini, Segretario Generale di Helpcode. “Questo significa che un bambino su tre nella fascia d’età 6-9 anni è obeso o in sovrappeso: sono numeri che ci collocano al primo posto in Europa, al fianco di Cipro, Grecia e Spagna per livelli di obesità infantile. Questo fenomeno è collegato alle abitudini alimentari dei bambini, come lo scarso consumo di frutta e verdura o della prima colazione, e, spesso, anche alla povertà economica ed educativa delle famiglie. Educare bambini e genitori a corretti stili di vita alimentari, sostenibili per sé e per il Pianeta, è per noi di fondamentale importanza”.  

Tra le principali iniziative della campagna “Sf_amarsi”, Helpcode ha lanciato il “Breakfast Club”, un progetto con l’obiettivo di migliorare l’alimentazione di bambini e bambine offrendo loro una colazione varia ed equilibrata al momento dell’arrivo a scuola. Realizzato in collaborazione con la Clinica Pediatrica IRCCS Gaslini – Scuola di Scienze Mediche e Farmaceutiche e la Facoltà di Pedagogia dell’Università di Genova, offre un menu variato e bilanciato. Ad oggi, il Breakfast Club ha già portato circa 15 mila colazioni nelle scuole di Genova.  

Il primo appuntamento sarà venerdì 1 ottobre in zona Darsena a Genova (via Gramsci), per poi seguire sabato 2 ottobre a Bordighera in Via I Maggio e giovedì 7 ottobre in Piazza Matteotti a Genova. Sul sito www.helpcode.org verranno comunicate tutte le date e i luoghi dei mercatini.  

Una collaborazione che va nell’ottica di impegnarci su un doppio fronte: da un lato sensibilizzare i cittadini al consumo di verdura di stagione, fresca e proveniente dalle nostre aziende agricole e dall’altro unire al tema della solidarietà quello della formazione dei più piccoli che saranno i consumatori di domani. Argomenti su cui Coldiretti con Campagna Amica e Donne Impresa lavora da tempo con progetti specifici nelle scuole, laboratori didattici nei mercati e presso le fattorie didattiche”, spiegano il Presidente di Coldiretti Liguria Gianluca Boeri e il Delegato Confederale Bruno Rivarossa. “Un motivo ulteriore, quindi, per visitare i nostri mercati di Campagna Amica Liguria nel mese di ottobre, acquistare il minestrone solidale e conoscerne la tracciabilità”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo