Torna la Spazzapnea, apneisti in tutta Italia raccolgono rifiuti dai fondali – Babboleo

Torna la Spazzapnea, apneisti in tutta Italia raccolgono rifiuti dai fondali

Condividi questo Post

L’appuntamento genovese domenica 9 giugno presso la sede della USS. Dario Gonzatti in via V Maggio 2/C

GENOVA – Sigarette, plastica, vetro e metalli e ancora bottigliette, gomme e imballaggi. Sono alcuni degli ospiti sgraditi che contaminano i nostri mari e devastano l’ecosistema e la biodiversità. Rifiuti che si trasformano in costi ambientali e sociali, per i quali servono azioni concrete, come gli obiettivi posti dall’Agenda 2030 che mira alla prevenzione e alla riduzione di ogni forma di inquinamento marino. Ma contrastare l’avvelenamento delle nostre acque può – e deve – essere anche un’iniziativa individuale. E perchè no, può anche diventare un gioco nel quale cimentarsi. È la chiave che hanno trovato i volontari di Spazzapnea che dal 2018 vestono i panni degli “spazzini del mare” e che domenica 9 giugno torneranno a recuperare dai litorali e dai fondali quintali di rifiuti. L’iniziativa è manifestazione ufficiale di Apnea Academy e ha il patrocinio di WWF SUB.

Ci siamo inventati una gara che permette di cimentarsi in una raccolta competitiva. Per chi va in acqua serve un brevetto, altrimenti si può raccogliere a terra, lo fanno anche i bambini” – a raccontarlo è Paolo Acanti, apneista e pescatore subacqueo, istruttore di apnea da più di 20 anni, Product Manager dell’azienda Mares e presidente di Spazzapnea ODV. L’evento, inserito nel calendario di Genova Capitale Europea dello Sport 2024, si terrà presso la sede della USS. Dario Gonzatti in via V Maggio 2/C, nel quartiere di Quarto dei Mille. Anche quest’anno, il pluriprimatista di apnea Umberto Pelizzari parteciperà attivamente alla gara di raccolta.

Le acque genovesi non le sole a vedere gli apneisti immergersi. La sesta edizione di Spazzapnea raggiungerà il 9 giungo anche Roma, Ancona, Ustica, Bari, Torre del Greco e Marina di Pisa. “Il primo anno l’iniziativa si svolse solo in Liguria” – ricorda Acanti – “Raccogliemmo oltre 10 tonnellate di rifiuti, un numero spaventoso. L’anno scorso eravamo oltre 200 persone solo a Genova. La risposta è elevata, e poi il supporto di una rete di apneisti della Apnea Academy ci permette di espanderci anche in altre città“.

La gara è aperta a tutti e si svolge in squadre. Muniti di guanti, borse e dispositivi di segnalazione per la sicurezza – oltre che coperti da assicurazione – gli iscritti hanno tre ore di tempo per riempire i sacchi di rifiuti, i quali verranno smistati, pesati e conteggiati direttamente in spiaggia. Per stilare la classica “viene dato più peso alla pericolosità di quanto raccolto” – chiarisce il presidente – “Per cui un chilo di plastica ha un ‘peso’ maggiore rispetto al ferro“. I punteggi sono stati definiti da SeaCleaner che nel progetto Citizen science, nel quale collabora anche Spazzapnea ODV, censisce i rifiuti antropici presenti in mare. I dati vengono condivisi in un database nazionale, offrendo così un importante contributo scientifico, utile anche per mappare i rifiuti. Da quest’anno,  Spazzapnea ODV collabora anche al progetto di Citizen science Cupid 4Science con lo scopo di studiare l’impatto delle azioni di pulizia del mare sulle microplastiche. Al termine della manifestazione, tutti gli specchi d’acqua coinvolti potranno fregiarsi della bandiera “Spazzapnea Missione fondali puliti”, con pubblicazione sul sito ufficiale Spazzapnea. La bandiera ha la durata di un anno, sino alla successiva manifestazione.

Un’occasione che coniuga sostenibilità, sport e sensibilizzazione. L’azione di Spazzapnea ODV vede protagoniste anche le scuole: l’ultima edizione di “Missione spiagge pulite – Children” ha coinvolto centinaia di bambini, coltivando in loro l’amore per l’ambiente nella speranza di un futuro migliore.

Il programma della giornata è consultabile a questo link.

Ascolta l’intervista a Paolo Acanti, presidente di Spazzapnea ODV su Radio Babboleo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo