Vaccini, la Liguria rallenta: lo stop a AstraZeneca per gli under60 costa 15mila dosi a settimana – Babboleo

Vaccini, la Liguria rallenta: lo stop a AstraZeneca per gli under60 costa 15mila dosi a settimana

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

La Liguria rallenta nella campagna di vaccinazione dopo lo stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson sotto i 60 anni. Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti ha spiegato in consiglio regionale come lo stop ai vaccini a vettore adenovirale per i più giovani comporterà verosimilmente una riduzione di 15mila vaccini alla settimana.

Questo perché al momento, dal governo, non arrivano nuove forniture di vaccini Pfizer e Moderna. La settimana scorsa il ritmo vaccinale era stato di 108mila dosi, pari al 7% della popolazione, ma nelle prossime settimane si scenderà sotto le 100mila unità.

E per cercare di mantenere il target di somministrazioni assegnato alla nostra regione dalla struttura commissariale, da oggi le persone che hanno prenotato la prima dose di vaccino verranno contattate dal call center di Regione Liguria e avranno la possibilità di anticipare la loro somministrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo