Zona rossa, ecco le attività che rimangono aperte

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Oggi, 24 dicembre, è il primo giorno di zona rossa decretata dal governo per limitare gli spostamenti durante le festività natalizie. Serrande abbassate per ristoratori e pubblici esercizi, ma sono molte le attività commerciali che potranno restare aperte.

E’ consentito infatti il commercio al dettaglio:

• di prodotti alimentari, bevande, prodotti surgelati
• in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici
• di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati
• di carburante per autotrazione in esercizi specializzati
• di apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati
• di ferramenta, vernici, vetro piano e materiali da costruzione (incluse ceramiche e piastrelle) in esercizi specializzati
• di articoli igienico-sanitari
• di macchine, attrezzature e prodotti per l’agricoltura e per il giardinaggio
• di articoli per l’illuminazione e sistemi di sicurezza in esercizi specializzati
• di libri in esercizi specializzati
• di giornali, riviste e periodici
• di articoli di cartoleria e forniture per ufficio
• di confezioni e calzature per bambini e neonati
• di biancheria personale
• di articoli sportivi, biciclette e articoli per il tempo libero in esercizi specializzati
• di autoveicoli, motocicli e relative parti ed accessori
• di giochi e giocattoli in esercizi specializzati
• di medicinali in esercizi specializzati (farmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)
• di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati
• di cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati
• di fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti
• di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati
• di materiale per ottica e fotografia
• di combustibile per uso domestico e per riscaldamento
• di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini
• di articoli funerari e cimiteriali
• ambulante di: prodotti alimentari e bevande; ortofrutticoli; ittici; carne; fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti; profumi e cosmetici; saponi, detersivi ed altri detergenti; biancheria; confezioni e calzature per bambini e neonati
• di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet, per televisione, per corrispondenza, radio, telefono
• Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici
Aperte anche lavanderie, parrucchieri e pompe funebri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Attualità

Contest Natale di luci: vince Genova

Erano oltre un milione le luci installate per la prima volta sulle facciate dei palazzi di piazza De Ferrari nel periodo Natalizio e che hanno permesso

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, eventi, spettacoli: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive solo per gli iscritti alla Newsletter Babboleo!

Iscriviti Ora, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo