Cultura e Spettacoli – Babboleo

Cultura e Spettacoli

“Un flauto magico”. La magia di Luzzati rivive a Villa Duchessa di Galliera

Il Teatro della Tosse e l’estate. Un rapporto di grande vitalità che nel corso degli anni ha proposto straordinari spettacoli open air in location suggestive, insolite, spesso inedite. Quest’anno torna ad essere Villa Duchessa di Galliera a Genova-Voltri il set del nuovo spettacolo della Tosse “Un flauto magico”, in scena sino all’8 agosto, un nuovo omaggio all’arte e all’immaginario di Emanuele Luzzati, nel centenario della nascita del grande maestro genovese

La presentazione a Babboleo.it di Amedeo Romeo, direttore del Teatro della Tosse-Fondazione Luzzati.

INIZIO SPETTACOLO ore 21.00
Il GIOVEDI’ ore 20.00 
LUNEDI’ RIPOSO

Per maggiore sicurezza, al fine di evitare code e attese, gli spettatori dovranno essere muniti di biglietto prepagato. Si raccomanda la massima puntualità. È possibile acquistare i biglietti:
-online con carta di credito.
– al telefono al n. 3939663285, prenotando e poi pagando con bonifico bancario intestato a Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse BANCOPOSTE, Sede di Genova IBAN: IT75 E076 0101 4000 0006 9163 822. In questo caso è necessario indicare nella causale il titolo dello spettacolo, data ora e numero di biglietti.
– con voucher tosse, al telefono al n. 393.9663285,
– online su www.happyticket.it


In Piazza Don Gallo va in scena “Volta la carta-I tarocchi di Faber”

Il secondo appuntamento della rassegna ‘Il “campo” di Fabrizio e la piazza Don Gallo’ proporrà un doppio spettacolo, sabato 17 e domenica 18 luglio alle ore 18, in Piazza Don Andrea Gallo con “Volta la carta – I Tarocchi di Faber”, messo in scena dalla Compagnia Teatro Perle di Vetro, un monologo di Davide Colnaghi dedicato alla vita di Fabrizio De Andrè, riletta attraverso i suoi amati tarocchi.

La presentazione di Laura Monferdini responsabile di viadelcampo29rosso-spazio museale, che ha supportato l’iniziativa:

La direzione artistica è della drammaturga e regista siciliana Anna Mazzeo, che per l’occasione esporrà in viadelcampo29rosso per l’intero weekend “Le Arcane di Faber”, 9 tele dell’artista ispirate ai tarocchi che erano la scenografia dell’ ultimo tour di De André ’97/’98.

Ingresso gratuito (con offerta volontaria a cappello per gli artisti).

La tutela dei diritti inviolabili

E’ questo il tema del convegno che si terrà il 20 luglio dalle 11 alle 13 nella sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale di Genova.

Si parlerà appunto dei diritti di chi è sottoposto a restrizione della libertà personale chiedendo verità a giustizia per Emanuel Scalabrin come ha raccontato ai microfoni di Babboleo News L’avvocato Gabriella Branca

A Genova il GezMataz Festival al Porto Antico e a Palazzo Ducale. Il direttore Tindiglia: “Sosteniamo la musica dal vivo”

Dal 20 luglio Piazza delle Feste al Porto Antico torna a ospitare GezMataz Festival la rassegna di musica jazz giunta alla 18esima edizione. Un programma ricco di eventi, con Michelangelo Scandroglio, The Swingers Orchestra, il trio Patitucci-Potter-Blade e tanti altri nomi di rilievo. Tre le date nel Cortile Maggiore di Palazzo Ducale, con il Trio Ges, Rosa Brunello e Camilla Battaglia e Carujazz

“Sosteniamo la musica dal vivo”: è l’invito del direttore artistico del GezMataz Festival Marco Tindiglia, che il 25 luglio si esibirà sul palco insieme a altri quattro docenti (Emanuele Cisi, Nico Morelli, Furio Di Castri, Enzo Zirilli).

Marco Tindiglia, direttore artistico del GezMataz Festival

Date singoli spettacoli:
20-25 Luglio Porto Antico (Piazza delle Feste) Genova alle ore 21.00
23-24 e 28 Luglio Palazzo Ducale (Cortile Maggiore) Genova alle ore 18.30
Per le serate gratuite è consigliata la prenotazione info@gezmataz.org

In Piazza delle Feste alle ore 21:00
20 Luglio – Michelangelo Scandroglio – In the eyes of the whale
21 Luglio – The Swingers Orchestra – Dear Basie
22 Luglio – John Patitucci trio feat. Chris Potter, Brian Blade
23 Luglio – Avishai Cohen – Big Vicious
24 Luglio – Matteo Mancuso trio
25 Luglio – Laboratorio orchestrale jazz del Conservatorio di Torino a seguire Mask me now feat. Emanuele Cisi, Nico Morelli, Marco Tindiglia, Furio Di Castri, Enzo Zirilli

Palazzo Ducale (Cortile Maggiore) alle ore 18:30
23 Luglio – Trio Ges (Gratuito)
24 Luglio – Rosa Brunello e Camilla Battaglia in “A SONG FOR A THOUSAND YEARS”
28 Luglio – Carujazz (Gratuito)

Biglietto:
Prevendite: www.happyticket.it
Sito internet: www.gezmataz.org

Comicity Festival 2021, Antonio Ornano intervista (e maltratta) Enzo Paci

Sarà il cortile di Palazzo Rosso, al Mentelocale Bar Bistrot, ad accogliere dal 14 al 17 luglio la nuova edizione di Comicity Festival quattro apericena comici organizzati da Stradanuova Teatro.

Eleonora D’Urso, direttrice artistica di Stardanuova, presenta la rassegna a Babboleo.it

Apertura col botto il 14 luglio con Antonio Ornano ed Enzo Paci in “Lui è meglio di me“. Enzo Paci intervistato senza freni inibitori da Antonio Ornano in una serata speciale per il Festival.

Il 15 luglio sul palco salirà Pietro Sparacino, già inviato de Le Iene e tra i fondatori di Satiriasi, uno dei protagonisti più interessanti della nuova Stand Up Comedy. Dopo il successo di “Diodegradabile” porta a Genova “Egoistagram – Sono d’accordo con me“.

La sera successiva, 16 luglio, spazio a Stefano Rapone già protagonista, fra gli altri, di “Una pezza di Lundini” e “Mai dire Talk”. Al Comicity porterà la sua ironia corrosiva e un nuovo spettacolo.

Chiuderà la rassegna il 17 luglio la scrittrice e performer Arianna Porcelli Safonov con il suo “Rìding Tristocomico” per “risvegliare le menti assopite dalla mondezza mediatica”.

I posti a sedere sono 134 per ogni serata, nel rispetto delle normative anti Covid-19. Si potrà gustare l’apericena un’ora prima dell’inizio degli spettacoli: il prezzo è 26 euro + prevendita, apericena incluso!

Email: info@teatrostradanuova.it 

Biglietteria: 331 6149450

Liguria delle Arti, l’attore Pino Petruzzelli presenta i prossimi eventi a Rapallo e Levanto

L’arte che diventa racconto e spettacolo. E’ in pieno svolgimento la quarta edizione di “Liguria delle arti”, il progetto itinerante prodotto dal teatro Ipotesi in collaborazione con Regione Liguria, Fondazione Teatro Carlo Felice, Gig, Conservatorio Paganini di Genova e Conservatorio Puccini della Spezia .

In cartellone dodici serate evento in suggestive location artistiche della regione insieme a storici dell’arte che presentano al pubblico capolavori noti e meno noti della Liguria, accompagnati dalle letture di Pino Petruzzelli e Mauro Pirovano e dalle esecuzioni del Coro del Teatro Carlo Felice, diretto dal Maestro Francesco Aliberti, dei solisti della G.O.G. la Giovine Orchestra Genovese, dei musicisti del Conservatorio Niccolò Paganini di Genova e del Conservatorio Giacomo Puccini di La Spezia.

L’attore Pino Petruzzelli presenta a Babboleo.it i prossimi due eventi, in scena il 9 luglio a Rapallo e l’11 luglio a Levanto

Programma degli eventi

9 luglio CHIESA DI SAN MICHELE ARCANGELO, San Michele di Pagana

11 luglio CHIESA DELLA SANTISSIMA ANNUNZIATA, Levanto

18 luglio BASILICA DI SAN SALVATORE DEI FIESCHI, Cogorno

23 luglio BASILICA DI SAN NICOLO’, Pietra Ligure

29 luglio MUSEO DIOCESANO DI SARZANA

31 luglio SANTUARIO MADONNA DELLA MONTA’, Molini di Triora

6 agosto CHIESA DEI SANTI FILIPPO NERI E TERESA D’AVILA, Varese Ligure

8 settembre CHIESA DI SAN GIORGIO, Busalla

Biennale di Genova, boom di visite in presenza e online

Va in archivio con numeri importanti  la quarta edizione della Biennale di Genova – Esposizione Internazionale d’Arte Contemporanea, un evento diffuso quest’anno in 45 location espositive con in mostra opere di 210 artisti provenienti da 20 nazioni diverse.

L’esposizione ha coinvolto sedi  come Palazzo Stella, Galata Museo del Mare, Villa del Principe, Palazzo Doria Spinola, Palazzo Nicolosio Lomellino, Luna Piena bistrot e il Circuito delle Botteghe Storiche, riportando l’arte contemporanea a diffondersi per la città dopo l’emergenza legate alla pandemia,

16.000 visitatori in presenza e 400.000 interazioni sui canali social sono la sintesi di un’edizione che ha più che mai recepito il desiderio di ritornare a respirare arte e cultura. Le opere selezionate hanno rappresentato un panorama composito, in cui la tradizione si integra a nuove ricerche espressive e alle più avanzate sperimentazioni tecnologiche.

Nel corso della manifestazione sono stati conferiti il Premio alla Carriera conferito all’artista tedesco Hannes Hofstetter e ad Achille Pace, co-fondatore del Gruppo Uno. Omaggio speciale a  Plinio Mesciulam, recentemente scomparso e ad Emanuele Luzzati in occasione del  centenario della sua nascita. 

I Labyrinth inaugurano EstateSpettacolo al Porto Antico di Genova

Tornano i concerti al Porto Antico di Genova. EstateSpettacolo, il ricco programma del Porto Antico tra eventi, spettacoli e concerti, si aprirà domani, sul palco di Piazza delle Feste, con il ritorno dal vivo dei Labyrinth.

Dopo la pubblicazione del loro nono album (Welcome to the Absurd Circus) Olaf Thorsen, Andrea Cantarelli e Roberto Tiranti si esibiranno in uno spettacolo acustico, eseguendo brani celebri del loro repertorio e alcune cover storiche.

Sul palco con il gruppo ci saranno gli autori del nuovo libro della collana musicale bestseller della Hoepli, La storia di Hard Rock & Heavy Metal: Luca Masperone e Daniele Follero interverranno infatti con domande, curiosità e aneddoti inerenti alla band, tra i protagonisti della sezione italiana del libro.

Il prologo della serata è affidato ai No Names, formazione hard rock genovese in procinto di pubblicare l’album d’esordio con Nadir Music.

Roberto Tiranti, frontman dei Labyrinth, introduce così il concerto di domani:

Arenzano inaugura un’estate di eventi con “The Elton Show”

Colorato, eccentrico e corale “The Elton Show”, il tributo internazionale a Elton John, inaugura venerdì 2 luglio (ore 21) la stagione estiva di spettacoli ad Arenzano nel parco di Villa Figoli des Geneys.

The Elton Show e’ una celebrazione dei grandi successi di Elton John interpretata dal cantante-compositore australiano C.J. Marvin, sosia ufficialedell’artista inglese: ogni dettaglio dello spettacolo è curato nei minimi particolari dagli sfarzosi costumi di scena al pianoforte Steinway a coda appartenuto all’artista.

Lo show attraversa 4 decadi di musica inconfondibile, dagli anni ’70 ad oggi, presentando i piu’ grandi successi di Elton John; dall’intramontabile Your Song a Saturday Night’s Alright For Fighting, passando per I’m Still Standing e Can You Feel The Love Tonight? , fino alle recenti melodie dell’album The Captain & the Kid.

The Elton Show e’ una serata di spettacolare intrattenimento ed un saluto affezionato alla musica, l’energia e l’anima del Rocket Man.

INGRESSO GRATUTO: l‘ingresso è libero con prenotazione obbligatoria nominativa, con le seguenti modalità:

Un’estate tutta da ridere, Carlo Cicala primo protagonista di ”Ridere d’agosto…ma anche prima”

Diciannove spettacoli distribuiti tra Villa Imperiale e le locations del Porto Antico di Genova per trentacinque giorni di risate. Sono i numeri di ‘Ridere d’agosto…ma anche prima’, storica e seguitissima rassegna estiva organizzata da più di tre decenni dal Teatro Garage. In cartellone commedie brillanti, cabaret, spettacoli di improvvisazione, teatro dialettale e per bimbi e famiglie.

Ad inaugurare la nuova edizione sul palco di Villa Imperiale , giovedì 1 luglio, alle ore 21.30, è il nuovo spettacolo di Carlo Cicala dal titolo Final…mente, uno show in cui l’umorismo si sposa con l’affascinante mondo della magia e del mentalismo e nel quale gli spettatori vengono coinvolti e messi alla prova.

Tra i protagonisti dell’edizione 2021 i Bruciabaracche, Paolo Conticini, Andrea Di Marco, Drusilla Foer, Daniele Raco, Maniman Teatro e Fabio Fiori.

Torniamo sul palco per regalare una risata e un momento di spensieratezza”, racconta Daniela Deplano, presidente del Teatro Garage.  “La rassegna, per la prima estate, è orfana del nostro storico direttore artistico Lorenzo Costa, il cuore pulsante del nostro teatro e del festival, e abbiamo dovuto fare i conti con una stagione teatrale mai partita e un anno di grandi difficoltà. Ma, nonostante questo, la voglia di tornare a sorridere insieme al nostro pubblico, che ci ha sempre dimostrato affetto e fedeltà, è tanta». 

Programma completo e info https://www.teatrogarage.it/