Libri – Babboleo

Libri

‘Undici morti non bastano’, il nuovo thriller ligure di Raffaele Malavasi. Ascolta la presentazione

E’ tornato in libreria lo scrittore genovese Raffaele Malavasi, autore di thriller di grande successo come Tre cadaveri e Sei sospetti per un delitto.

Ed è ancora un elemento numerico a portare i lettori dentro alla storia di ‘Undici morti non bastano’ (Newton Compton), giallo ambientato in una località dell’entroterra genovese dove il ritrovamento del cadavere di una donna innesca un’indagine su una catena di delitti iniziata alla fine della seconda mondiale.

Raffaele Malavasi presenta il romanzo a Babboleo.it

L’attore Fabio Fiori legge un estratto del racconto

Arriva ‘Parola di Faber’, il libro dei discorsi in tour di Fabrizio De Andrè

Mancava qualcosa alla smisurata bibliografia postuma dedicata a Fabrizio De Andrè e questo particolare non è sfuggito a Laura Monferdini, responsabile del negozio Viadelcampo29rosso, la casa dei cantautori genovesi, e grande appassionata ed esperta musicale.

Sono i discorsi pronunciati da Fabrizio De Andrè durante i suoi sette tour a partire dal 23 marzo 1975, data del suo debutto a La Bussola di Focette fino all’ultimo appuntamento con il pubblico a Roccella Jonica, il 13 agosto 1998, un arco di tempo durante il quale le parole di Faber sono cambiate, sia nel confronto con il pubblico, sia nelle interviste ai media. Un percorso di parole che Laura ha voluto ricostruire nel libro ‘PAROLA DI FABER – Discorsi in tour di Fabrizio De Andrè’ (Arcana Editore).

Laura Monferdini racconta la genesi del libro a Babboleo.it

La vita straordinaria di Lady Constance Lloyd. Laura Guglielmi presenta il suo nuovo libro

La conivolgente biografia di una straordinaria figura femminile è al centro del nuovo libro della giornalista e scrittrice ligure Laura Guglielmi, che ripercorre la storia di una donna dimenticata dalla storia ma protagonista del suo tempo, non solo in quanto moglie di Oscar Wilde. “Lady Constance Lloyd – L’importanza di chiamarsi Wilde” (Morellini Editore) è il quinto volume della collana Femminile Singolare diretta da Sara Rattaro

Constance Lloyd, una ragazza bella e ambiziosa, di origine irlandese, cresce a Londra ed entra in contatto con gli ambienti più esclusivi della fine dell’Ottocento. L’impero britannico è più potente che mai e la regina Vittoria è salda al potere. Tanti uomini la vorrebbero sposare, ma lei è in cerca di un marito che la lasci libera di realizzare le sue ambizioni. Il dandy più famoso d’Inghilterra, Oscar Wilde, rimane folgorato mentre la sente recitare alcuni versi della Commedia di Dante in italiano. Al centro dell’attenzione mondana e culturale della scena londinese, Constance e Oscar si sposano e hanno due figli, ma lei non rinuncia a nulla, viaggia, scrive racconti per l’infanzia, diventa direttrice di una rivista che promuove un nuovo modo di vestire per le donne. Poi arriva la tragedia: Wilde viene processato per sodomia e condannato per due anni ai lavori forzati. Lei, pur avendo altre relazioni, gli sarà sempre vicino. Innamorata dell’Italia, dopo aver girato raminga per l’Europa si ferma nella riviera ligure e muore a Genova poco prima di compiere quarant’anni.

Ecco l’intervista a Radio Babboleo di Laura Guglielmi durante la trasmissione di Paola Servente

Il libro sarà presentato mercoledì 24 novembre 2021 dalle ore 18, presso il Concept Store Lux Giglio Bagnara in via XX settembre 258r. Introduce Tiziana Lazzari; green pass obbligatorio – Protocollo covid. Per informazioni Lux Giglio Bagnara tel: 010 8600531 o via e-mail.

Bruno Morchio racconta la nuova indagine di Bacci Pagano

Lo scrittore genovese Bruno Morchio, uno dei più amati autori del ‘noir’ italiano, torna con una nuova indagine del suo personaggio più amato, l’investigatore dei carruggi Bacci Pagano. Ambientato negli anni ’90, “Nel tempo sbagliato” (Garzanti) propone ai lettori una nuova avventura di Pagano sullo sfondo di una Genova che ha avviato la sua metamorfosi da città operaia e industriale.

Bruno Morchio ha raccontato a Babboleo.it la trama del suo nuovo romanzo

“La banda degli dei”, Barbara Fiorio racconta il suo nuovo romanzo

Sofia va in seconda media, ha una casa troppo grande e paura del buio. Giacomo mette pace tra tutti e ha un papà che gli scrive due volte all’anno. Bartolomeo vive con i nonni ed è già tutto ormoni, caramelle e rock’n’roll. Delia si arrampica ovunque, al contrario di suo fratello Leonardo, a cui piace starsene tranquillo a suonare la chitarra. Isabella odia essere a dieta, da grande sogna di fare la veterinaria e porta sempre con sé la sorellina Carlotta, velocissima di gambe e di testa. Sono sette, sono amici. E ogni venerdì, quando si ritrovano nel loro Olimpo, diventano la banda degli Dei: Atena, Marte, Dioniso, Artemide, Apollo, Venere e Mercurio. Tra miti raccontati come solo a dodici anni si può fare e misteriosi furti che sconvolgono le abitudini del loro piccolo paese, queste incredibili divinità un po’ onnipotenti e molto adolescenti si troveranno ad affrontare (e risolvere!) problemi più grandi di loro. Grandi come i genitori, che non ci sono mai o ci sono troppo. Come l’intolleranza e i pregiudizi. Come un libro da pubblicare con le loro sole forze. Perché non si è mai troppo piccoli per essere grandi.

Un romanzo per ragazzi con vista sul mondo adulto, tra miti classici e misteri da risolvere. E’ ‘La banda degli dei’ (Rizzoli), il nuovo libro della scrittrice genovese Barbara Fiorio. Giovedì 21 ottobre doppia presentazione del libro da Feltrinelli a Genova, alle 17.30 con presentazione della giornalista Donatella Alfonso e alle 18.45 insieme allo scrittore Riccardo Gazzaniga. Per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione all’indirizzo e-mail eventi.genova@lafeltrinelli.it e il possesso del Green Pass.

Barbara Fiorio ha raccontato il libro a Babboleo.it

“I miracoli esistono”, nel nuovo romanzo per ragazzi di Sara Rattaro l’incredibile storia di Giorgio Perlasca

Si intitola “I miracoli esistono-Storia di Giorgio Perlasca” il nuovo romanzo per ragazzi della scrittrice ligure Sara Rattaro, edito da Mondadori. Un racconto appassionante di cui sono protagoniste una giovane ragazza e la sua anziana ex baby-sitter fra passato e presente, le ombre atroci della Shoah e i conflitti dell’adolescenza. Sul filo della memoria e, soprattutto, grazie all’esempio di coraggio ed eroismo di Giorgio Perlasca, Alice saprà finalmente chi diventare.

Ecco la presentazione di Sara Rattaro a Babboleo.it

“Quanto bevono gli avvocati”. Matteo Monforte presenta il suo nuovo romanzo

Arrivano in libreria le nuove avventure di Martino Rebowsky   trombettista jazz, beone incallito e filosofo della Genova by night, protagonista del nuovo romanzo dello scrittore e autore genovese Matteo MonforteQuanto bevono gli avvocati – Martino Rebowsky indaga ancora” (Supernoir – Fratelli Frilli Editori).

Ecco la presentazione di Matteo Monforte a Babboleo.it

La filosofia del Subbuteo e del calciobalilla. A Genova le presentazioni dei libri sui giochi ‘slow’

Nel concetto di slow life, di vita vissuta con ritmi meno incalzanti, ha un preciso ruolo lo ‘slow gaming’, ovvero il cimentarsi in giochi classici che non passano attraverso video, display, ed elettronica. Sono, ad esempio, i giochi da tavolo, le carte, e l’amato Subbuteo, il calcio da tavolo giocato con abili tocchi delle dita ai calciatori in miniatura.

E’ stato presentato al Feltrinelli Store di Genova ‘Filosofia del Subbuteo’ di Paolo Dellachà, (Il Melangolo) una disamina storica e tecnica sul gioco, corredata da divertenti aneddoti e riflessioni ad ampio raggio su quello che il calcio sul panno verde ha significato e ancora rappresenta per folte schiere di appassionati.

La casa editrice Il Melangolo ha pubblicato anche un altro manuale dedicato ad un gioco tradizionale, tornato ad essere un vero e proprio cult entrando addirittura negli uffici e nelle aziende come esperienza di svago e team-building. E’ ‘Filosofia del calciobalilla’ di Andrea Viola che l’autore presenterà martedì 22 settembre, sempre da Feltrinelli, alle ore 18

Gli eventi e i firmacopie sono organizzati in ottemperanza alle disposizioni vigenti ai fini del contenimento della diffusione del contagio del virus COVID-19. E’ quindi obbligatoria la prenotazione via mail all’iondirizzo eventi.genova@lafeltrinelli.it e il possesso del Green Pass.

Fabrizio Càlzia esplora “La Genova di Fabrizio De Andrè”. Ascolta l’audio

Un nuovo e originale racconto che incrocia la vita e i luoghi genovesi di Fabrizio De Andrè. Ne è autore la scrittore Fabrizio Càlzia, che torna nelle librerie con un nuovo progetto ispirato a De Andrè dopo ‘Uomo Faber’, appassionato omaggio al cantautore genovese realizzato insieme all’illustratore e fumettista Ivo Milazzo.

E’ “La Genova di Fabrizio De Andrè” (Newton Compton Editori), una guida alla città di Genova e al suo territorio e, allo stesso tempo, alla vita e alla musica di Faber, passando attraverso posti e storie spesso sconosciuti al grande pubblico.

Fabrizio Càlzia ha presentato il libro, disponibile in formato cartaceo o e-book, a Babboleo.it

50 anni di Ce.Sto. Un libro racconta mezzo secolo di iniziativa sociale per il centro storico di Genova

Cinquant’anni di storia del centro storico e della città di Genova raccontati attraverso la fondamentale esperienza de Il Ce.Sto, associazione nata alla fine degli anni ’60 ed evoluta nel 2015 in Cooperativa sociale per fornire servizi socio-educativi e favorire l’integrazione e la multiculturalità.

Una storia ripercorsa nel libro “50 ANNI DI CE.STO-CON LO SGUARDO AL FUTURO” (Tormena Editore) con testi e contributi di Luca Borzani, Elena Fiorini, Amedeo Gagliardi, Simone Leoncini, Erica Manna, Marco Montoli e Matteo Quadrone che ha coordinato la ricerca storica.

Il libro sarà presentato venerdì 21 maggio alle ore 18.00 ai Giardini Luzzati-Spazio Comune da Piero Silva [fondatore del Ce.Sto], Lorenzo Costa [già Presidente del Ce.Sto], Elena Fiorini [Presidente Dell’Associazione il Ce.Sto.], Luca Borzani [Direttore de “La Città-Giornale di Società Civile”] e da Marco Montoli [Presidente della Cooperativa Il Ce.sto.] che ne ha anticipato i contenuti a Babboleo.it i contenuti:

Per la partecipazione in presenza è necessaria la prenotazione inviando il proprio nominativo all’indirizzo mail: eventiluzzati@ilcesto.org). Il numero di posti è limitato, secondo le normative vigenti anti covid-19. Obbligatorio l’uso della mascherina, Sarà inoltre possibile seguire l’evento anche in diretta streaming sulle pagine Facebook di Goodmorning Genova, de Il Cesto Genova e dei Giardini Luzzati-Spazio Comune.