Spettacoli – Babboleo

Spettacoli

Dopo ‘Pessimismo e fastidio’ arrivano le “12 STORIE TRISTI” (tutte da ridere) di Fabrizio Lamberti

Si intitola 12 Storie Tristi , il nuovo spettacolo di Fabrizio ‘Pippo’ Lamberti, il teorico del ‘pessimismo e fastidio’, in scena a La Claque del Teatro della Tosse di Genova sabato 14 maggio (h. 22.00).

Nello show ci sono tutte le arti di Pippo Lamberti, le parole, la musica e la comicità attraverso un percorso di 12 racconti: storie vere che sarebbero potute andare bene ma…non l’hanno fatto, vicende legate a grandi artisti da Puccini a Toscanini da Ritchie Blackmore a Jimmy Page.

L’invito di Pippo Lamberti al pubblico di Radio Babboleo

E’ possibile prenotare telefonando al botteghino del Teatro della Tosse 010/2470793 dal martedì al sabato dalle 15 alle 19, oppure acquistare i biglietti sul sito www.teatrodellatosse.it

Nel rispetto delle nuove disposizioni per il contenimento dell’epidemia da Covid-19 per accedere agli  spettacoli è obbligatorio indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2.

Informazioni Botteghino tel.  010.2470793 dal lun al ven dalle 15 alle 19 o promozione@teatrodellatosse.it

Arriva Maurizio Battista, due serate ‘tutti contro tutti’ a Genova

La grande comicità torna protagonista sul palcoscenico del Politeama Genovese, dove mercoledì 4 e giovedì 5 maggio, andrà in scena il nuovo show del comico Maurizio Battista, intitolato “Tutti contro tutti”.

È proprio vero che si è destinati a vivere tutti contro tutti? Che si è costretti ad assecondare i ritmi frenetici di una vita mandandola spesso fuori giri? Che i social sono l’unico momento di aggregazione o non piuttosto il modo migliore per alienarsi e soffrire di solitudine? A queste e a tante altre domande risponde nel suo nuovo show Maurizio Battista che, con la sua indiscutibile capacità di far ridere, riesce ad unire tutti gli spettatori all’insegna del divertimento e delle risate. «Perché la risata, udite udite, unisce tutte le persone! – afferma – Visto che la cosa più bella che abbiamo in questa vita, sono proprio gli altri! Oddio, non proprio tutti, eh…»

Ecco l’invito di Maurizio Battista al pubblico di Radio Babboleo

Tullio Solenghi a Radio Babboleo “Riporto a teatro Gilberto Govi”. Ascolta l’audio

Un’esperienza teatrale inedita e imperdibile quella che vedrà un grande artista ligure, Tullio Solenghi, coronare un sogno riportando a teatro il capostipite della comicità genovese, Gilberto Govi, con la celeberrima commedia ‘I manezzi pe’ maià ‘na figgia‘ . Sul palco insieme a Solenghi l’attrice genovese Elisabetta Pozzi nei panni della ‘Gigia’ il personaggio impersonato dalla mirica Rina Govi.

Lo spettacolo andrà in scena  nell’ambito del primo Festival Gilberto Govi,che si svolgerà da venerdì 20 maggio a domenica 5 giugno al Teatro Sociale di Camogli, per poi approdare a luglio ai Parchi di Genova-Nervi

Tullio Solenghi ha raccontato così la sua emozione a Radio Babboleo

ANIMA=MEMORIA. Al Teatro Govi il 25 aprile con Gian Piero Alloisio


In occasione del 77º anniversario della Liberazione, lunedì 25 aprile alle 17 e 30 al Teatro Rina e Gilberto Govi di Genova Bolzaneto, il cantautore e drammaturgo Gian Piero Alloisio presenterà il suo nuovo spettacolo Anima = MemoriaDalle leggi razziali alla Benedicta.

Attraverso il teatro e le canzoni, Alloisio ripercorrerà le vicende che dalle leggi razziali sono giunte alla Resistenza utilizzando come filo conduttore alcune figure importanti per la memoria civile del Paese: Gilberto Salmoni, studente genovese deportato nel lager di Buchenwald, il partigiano compositore Angelo “Lanfranco” Rossi, autore di “Dalle belle città”/ “Siamo i ribelli” e il partigiano Giuseppe Merlo testimone della strage della Benedicta, per vent’anni
assessore e consigliere della Regione Liguria, recentemente scomparso all’età di 100 anni. Ad accompagnare Alloisio sul palco Gianni Martini, chitarrista storico di Giorgio Gaber e fondatore di MusicLine, e la cantante Elisabetta Gagliardi, docente al Conservatorio di Milano e di Salerno.

Gian Piero Alloisio presenta lo spettacolo a Babboleo.it


L’ingresso allo spettacolo è libero, con obbligo di Green Pass Rafforzato e mascherina FFP2. Anima=Memoria verrà messo in scena anche sabato 30 aprile alle 17 al Palatenda Bigauda di Camporosso (IM)

Finalmente…’Comincium’! Il ritorno genovese di Ale e Franz. Il saluto a Radio Babboleo

Voglia di ripartire e di tornare a condividere con il pubblico quel sorriso, quella risata che tanto servono in tempi difficili. Ale e Franz, Alessandro Besentini e Francesco Villa, tornano sui palcoscenici italiani con lo spettacolo Comincium, due ore di irrefrenabile comicità tra gag, panchine e personaggi surreali.

Comincium va in scena venerdì 7 e sabato 8 aprile al Politeama Genovese, ecco l’invito di Ale e Franz al pubblico di Radio Babboleo

Eccoci qui… Sembra passato un secolo. I ricordi del sipario che si apre, i fari che si accendono, i vostri sorrisi, gli applausi. Il teatro. Sembra passato un secolo. Ricominciamo, con tanta voglia di incontrarvi nuovamente, col desiderio di divertirci e farvi divertire.
Ricominciamo con uno spettacolo leggero, divertente, che scorre anche sulle note di una band d’eccezione, di grandi professionisti.
Ricominciamo, perché senza dimenticare tutto ciò che abbiamo vissuto in questi due anni, abbiamo il desiderio di riprendere a sorridere. Abbiamo voglia di leggerezza.
E allora, ripartiamo da dove eravamo rimasti ovvero dalla voglia di vedervi ridere. Riprendiamo quel cammino che negli ultimi venticinque anni ci ha permesso di raccontarvi le nostre storie, i nostri incontri; ci ha permesso di ridere innanzitutto di noi stessi, come davanti ad uno specchio, e ci ha aiutato a condividere, con voi, la nostra comicità.
Comincium! … perché ci siete mancati tanto
Ale e Franz

Ugo Dighero, Gaia De Laurentis e le…grane amorose al Politeama Genovese. Il saluto a Radio Babboleo

Cinque donne che corteggiano un uomo ed altrettanti uomini che fanno la corte ad una donna. Una esilarante commedia di cui sono protagonisti Gaia De Laurentis e Ugo Dighero, in scena venerdì 1 e sabato 2 aprile sul palcoscenico del Politeama Genovese con “Alle 5 da me”.

Il saluto di Ugo e Gaia al pubblico di Radio Babboleo.

Alle 5 da me è una divertentissima commedia francese che racconta dei disastrosi incontri sentimentali di un uomo e di una donna: lui in cerca di stabilità affettiva, lei ossessionata dal desiderio di maternità. Come spesso capita nella vita, la ricerca spasmodica porta ad essere poco selettivi, e così i due finiscono per accogliere in casa personaggi davvero singolari, a tratti persino paradossali. Un vero e proprio percorso ad ostacoli, che porterà i due protagonisti a cimentarsi con grande maestria nelle più svariate interpretazioni, dimostrando ognuno le proprie straordinarie capacità attoriali. Ne scaturisce una vera e propria macchina del divertimento, un concentrato di comicità intelligente, mai grottesca né banale, ricchissima di battute e situazioni che conquistano il pubblico scena dopo scena. Puro divertimento e leggerezza, in cui fragilità e desideri dell’uomo e della donna emergono senza mai essere derisi, ma imparando a riderci sopra. Con un inaspettato finale a sorpresa.