Spettacoli – Pagina 3 – Babboleo

Spettacoli

Finalmente…’Comincium’! Il ritorno genovese di Ale e Franz. Il saluto a Radio Babboleo

Voglia di ripartire e di tornare a condividere con il pubblico quel sorriso, quella risata che tanto servono in tempi difficili. Ale e Franz, Alessandro Besentini e Francesco Villa, tornano sui palcoscenici italiani con lo spettacolo Comincium, due ore di irrefrenabile comicità tra gag, panchine e personaggi surreali.

Comincium va in scena venerdì 7 e sabato 8 aprile al Politeama Genovese, ecco l’invito di Ale e Franz al pubblico di Radio Babboleo

Eccoci qui… Sembra passato un secolo. I ricordi del sipario che si apre, i fari che si accendono, i vostri sorrisi, gli applausi. Il teatro. Sembra passato un secolo. Ricominciamo, con tanta voglia di incontrarvi nuovamente, col desiderio di divertirci e farvi divertire.
Ricominciamo con uno spettacolo leggero, divertente, che scorre anche sulle note di una band d’eccezione, di grandi professionisti.
Ricominciamo, perché senza dimenticare tutto ciò che abbiamo vissuto in questi due anni, abbiamo il desiderio di riprendere a sorridere. Abbiamo voglia di leggerezza.
E allora, ripartiamo da dove eravamo rimasti ovvero dalla voglia di vedervi ridere. Riprendiamo quel cammino che negli ultimi venticinque anni ci ha permesso di raccontarvi le nostre storie, i nostri incontri; ci ha permesso di ridere innanzitutto di noi stessi, come davanti ad uno specchio, e ci ha aiutato a condividere, con voi, la nostra comicità.
Comincium! … perché ci siete mancati tanto
Ale e Franz

Ugo Dighero, Gaia De Laurentis e le…grane amorose al Politeama Genovese. Il saluto a Radio Babboleo

Cinque donne che corteggiano un uomo ed altrettanti uomini che fanno la corte ad una donna. Una esilarante commedia di cui sono protagonisti Gaia De Laurentis e Ugo Dighero, in scena venerdì 1 e sabato 2 aprile sul palcoscenico del Politeama Genovese con “Alle 5 da me”.

Il saluto di Ugo e Gaia al pubblico di Radio Babboleo.

Alle 5 da me è una divertentissima commedia francese che racconta dei disastrosi incontri sentimentali di un uomo e di una donna: lui in cerca di stabilità affettiva, lei ossessionata dal desiderio di maternità. Come spesso capita nella vita, la ricerca spasmodica porta ad essere poco selettivi, e così i due finiscono per accogliere in casa personaggi davvero singolari, a tratti persino paradossali. Un vero e proprio percorso ad ostacoli, che porterà i due protagonisti a cimentarsi con grande maestria nelle più svariate interpretazioni, dimostrando ognuno le proprie straordinarie capacità attoriali. Ne scaturisce una vera e propria macchina del divertimento, un concentrato di comicità intelligente, mai grottesca né banale, ricchissima di battute e situazioni che conquistano il pubblico scena dopo scena. Puro divertimento e leggerezza, in cui fragilità e desideri dell’uomo e della donna emergono senza mai essere derisi, ma imparando a riderci sopra. Con un inaspettato finale a sorpresa.