43^ edizione del Premio Andersen, un riconoscimento alla letteratura per ragazzi – Babboleo

43^ edizione del Premio Andersen, un riconoscimento alla letteratura per ragazzi

Condividi questo Post

È giunta alla sua 43^ edizione il Premio Andersen, il riconoscimento attribuito ai libri per ragazzi, ai loro scrittori, illustratori ed editori. Un’occasione per fare una rassegna dell’annata editoriale e premiare le produzioni più innovative e originali.

La cerimonia di premiazione sarà sabato 25 maggio alle 15 nella Sala del Minor Consiglio di Palazzo Ducale a Genova. Sarà anche annunciato il vincitore del SuperPremio Andersen “Gualtiero Schiaffino” per il miglior libro dell’anno, votato da una giuria di esperti tra i titoli che vincono nelle singole categorie.

I vincitori del Premio Andersen 2024 sono già stati resi noti lo scorso 17 maggio.
Miglior Scrittore dell’anno Luca Tortolini, autore che trova la sua misura ideale nell’albo illustrato, le cui parole evocano immagini, narrano la settima arte, si misurano con una dimensione intima e riflessiva; e la Miglior Illustratrice dell’anno Isabella Labate, attenta interprete di testi, le cui raffinate tavole monocromatiche dialogano con il cinema, la letteratura e la fotografia. Jean-Claude van Rijckeghem, autore del romanzo storico Testa di ferro (Camelozampa), ritira il premio per il Miglior libro oltre i 15 anni, mentre le traduttrici Laura Cangemi e Maria Pia Secciani sono presenti rispettivamente per Grande, bro! di Jenny Jägerfeld (Iperborea, Miglior libro oltre i 12 anni) e Agrifoglio di Matthew Cordell (Clichy, Miglior libro 3/6 anni). L’illustratrice Eva Rasano riceve il premio al Miglior libro 0/3 anni per Merlino dove vai? (Pulce); lo scrittore Matteo Corradini, già premiato nel 2018 come Protagonista della Cultura per l’Infanzia, torna a Genova per ricevere il Premio Speciale della Giuria assegnato al romanzo Eravamo il suono (Lapis); mentre le autrici Elisa Lauzana e Irene Lazzarin sono presenti in sala per La camera buisssima (Quinto Quarto), Miglior libro di divulgazione. Tanti i rappresentanti del mondo editoriale: tra questi, l’editore Simone Tonucci ritira il premio per il Miglior libro fatto ad arte, Viaggio d’inverno di Anne Brouillard (Orecchio Acerbo); l’editrice Giovanna Zoboli per il Miglior albo illustrato, La cosa nera di Kiyo Tanaka (Topipittori); l’editor Simone Robusti per il Miglior libro 9/12 anni, Lo strambo trasloco della magione Miller di Dave Eggers e Júlia Sardà (L’ippocampo); la direttrice editoriale Della Passarelli per il Miglior libro 6/9 anni, Misha i miei tre fratelli e un coniglio di Edward Van de Vendel e Anoush Elman (ill. di Annet Schaap, trad. di Laura Pignatti, Sinnos), l’editrice Anita Molino per il Miglior libro mai premiato Fammi una domanda! di Antje Damm (trad. di Francesca Pamina Ros, Il Leone Verde) e gli editori Nicoletta Del Giudice e Luca Misso per il Miglior libro a fumetti, Khat – Storia di un rifugiato di Ximo Abadía (trad. Loredana Serratore, Il Gatto Verde).
Verrà assegnato un premio anche la Miglior Collana, Occhiaperti degli editori di Pelledoca, una raccolta di narrativa illustrata.

Una dedica anche alla libreria dell’anno per ragazzi. Il premio, intitolato a Gianna e Roberto Denti e promosso da Associazione Italiana Editori (AIE) e rivista Andersen, verrà assegnato alla libreria veronese Farfilò.

L’evento sarà inaugurato venerdì 24 maggio nella Biblioteca per ragazzi De Amicis. Dalle 17.30 “La letteratura come motore di cambiamento”, un momento di riflessione sul ruolo della letteratura giovanile per la costruzione della società promosso da IBBY Italia. Nella mattinata di sabato 25 maggio, prima della premiazione delle 15, nella Sala del Maggior Consiglio saranno presenti centinaia di bambini, ci sarà la premiazione delle scuole italiane ed estere che hanno partecipato a ILSOGNALIBRO, un progetto che trasforma l’oggetto segnalibro in spazio per esercitare l’immaginazione, e al progetto AMBARABÀ RICICLOCLÒ sugli indovinelli e il riciclo dell’acciaio.

Ascolta l’intervista alla redattrice dell’intervista Andersen Martina Russo su Radio Babboleo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo